Torna Kickit! Lo streetwear market sarà nella capitale

Torna Kickit! Lo streetwear market sarà nella capitale

Arriva il 5 maggio all’Atlantico di Roma Kickit, il market italiano dedicato alla moda di strada dove saranno riuniti in un unico appuntamento tanti brand emergenti, i migliori collezionisti e venditori italiani di streetwear.

Le tecnologie del nuovo millennio si fonderanno con la inestinguibile tradizione artigianale e sartoriale italiana per mostrare gli ultimi risultati dell’urban culture e dell’abbigliamento street.

I giovanissimi under 25 saranno messi nella condizione di poter pubblicizzare e vendere i loro lavori insieme ai noti brand “Supreme”, “Nike”, “Adidas”, “Diadora”, “BAPE”, “Yeezy”, “Asics”, “North Face” e tanti altri.

L’evento coinvolgerà proprio tutti grazie ai numerosi workshop, come quello sul ‘crafting’ ovvero la possibilità di realizzare una sneakers unica e personale lavorando sul design, attraverso una originale selezione del materiale fino ad arrivare alla scelta del disegno e dei colori, il tutto seguendo unicamente la propria fantasia artistica.

Altro workshop sarà dedicato al ‘Tie dye’, una tecnica decorativa molto in voga nell’America degli Anni 60 che realizza sui capi di abbigliamento effetti sfumati che rimanda alla tipica fantasia psichedelica dello stile dei ‘figli dei fiori’. A svelarne tutte le tecniche, sarà presente Enrico Sorbini di “Est Clothing”.

Roberto Mastrella del brand “Fenomeno” aiuterà inoltre i partecipanti nella creazione di una personale ‘Cover up’ cioè la linguetta e tallone della sneaker.

Anche la teoria avrà la sua parte con i ‘talk’, vere e proprie full immersion nel mondo della cultura urbana con l’obiettivo di approfondire lo streetwear, che non è solo fenomeno di costume ma coinvolge a 360 gradi anche l’arte, la fotografia, il design, la comunicazione e il marketing

Molti gli ospiti che presiederanno l’evento, conferendogli in tal modo una veste illustre e dal gusto internazionale: Giulia Castagnoli, giovanissima graphic designer italiana, attualmente residente ad Amsterdam, che ha lavorato per brand come ‘Nike’ e ‘Converse’; Vanessa Castillejo, dj, trendsetter spagnola nonche’ Fondatrice di ‘Urban Women’s Club’; i tre fondatori di ‘NOUS’, Enson Malbranche, Marvin Dein e Tarek Amoura, l’esclusivo negozio parigino che ha raccolto l’eredita’ di ‘Colette’.

Federica Olivieri di ‘Radio Kaos Italia’ e IIaria Big di ‘NSS Magazine’, invece, saranno i moderatori di tutto l’evento.

Ospiti d’eccezione saranno Jeffrey Jewell, modello albino di origini congolesi e dj nonché protagonista di numerosi spot di sensibilizzazione sull’Africa e la diversita’ genetica albina, ed Estevan Oriol, fotografo e regista e autore del libro ‘This is Los Angeles’.

Per ulteriori informazioni e molto altro visitare il sito dell’evento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi