RadioSapienza

Il Futuro Ascoltalo QUI. La radio ufficiale della Sapienza

Il nuovo singolo DUE SASSI è il nuovo manifesto sonoro dei MANITOBA

Lo scorso 24 maggio è stato rilasciato il nuovo singolo dei ManitobaDUE SASSI“, per l’etichetta genovese Pioggia rossa dischi.

La band, composta da Filippo Santini e Giorgia Rossi Monti è in attività dal 2017 e vanta all’attivo un album (DIVORAMI, Sugar 2018) ed un EP (COLLA, Sony 2022) I due autori raccontano così il nuovo singolo:
“Eraclito diceva che non ci si può bagnare due volte nello stesso fiume, che tutto scorre. Ma proprio perché tutto scorre è necessario resistere alla corrente. Due sassi sono tutte le persone che resistono alla forza che tenta di trascinarli via, via da una città, via dal proprio amore, via dalla famiglia, via dalle proprie convinzioni. Due sassi è un manuale punk rock di sopravvivenza, ed è il manifesto dei nuovi Manitoba”

DUE SASSI è quindi il fiume della vita, dove la corrente che è tempo che scorre trasporta via: taluni sono foglie leggere, trasportate via dal flusso, mentre altri sono sassi ben fermi sul fondale.
Una riflessione su vari livelli della sostanza di cui è fatta la vita, di come insieme gli umani affrontano difficoltà, rielaborano vecchi ricordi e resistono alle vessazioni che la vita, talvolta, ci mette di fronte.

Il singolo ha dato seguito a due live in programma per la band: uno che si è tenuto il 25 maggio scorso allo sPAZIO211 di Torino ed uno il prossimo 13 giugno a Bologna, presso Montagnola Republic.
Inoltre durante l’arco dell’anno è in programma l’uscita del loro prossimo album, dal titolo Numero Zero: un nuovo inizio per la band, che già da questo singolo introduce un nuovo ciclo sonoro e concettuale all’insegna del rock e di una ritrovata sincerità.

Di seguito il link per ascoltare il nuovo singolo DUE SASSI:

https://spoti.fi/4bOs5T7

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi