Women Up. Narrazioni del femminile nello spazio museale contemporaneo

Women Up. Narrazioni del femminile nello spazio museale contemporaneo

Martedì 1 marzo 2022 ore 16.30

Incontro gratuito online

Link per partecipare https://meet.google.com/rru-mowt-ryz?authuser=0

Incontro online a cura di Mihaela Gavrila nell’ambito di Roma racconta… Educare alle mostre educare alla città.

In un articolo del 1968, immaginando uno spazio museale compatibile con i tempi, Umberto Eco dichiarava di volere “non un Museo-tomba, ma un Museo-sala parto… Un centro di educazione dell’opinione pubblica” (Umberto Eco, 1968), uno spazio di vita e di evoluzione.

I musei quali fonte di innovazione e vitalità sono dunque al centro di quest’incontro, utilizzando come case study la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, impegnata per tramite della sua Direttrice Cristiana Collu in un progetto longitudinale, che mira a far emergere il valore e la spinta propulsiva delle donne.

Si tratta di uno degli spazi espositivi di Roma che insieme ad altri sono riusciti a mettere in discussione la tradizione museale, sollecitando un risveglio della loro vocazione rivoluzionaria. Il focus è Women Up, progetto transmediale che prende vita dal pensiero femminista e dall’interpretazione contemporanea della figura di Carla Lonzi. Si tratta di un’iniziativa pluriennale unica e coraggiosa, avviata circa sei anni fa, che occupa lo spazio del museo attraverso mostre, eventi, festival, video, open call infografiche.

Women Up prosegue nello spazio digitale con 162 storie e oltre 16,000 immagini, video e podcast nella library di Google Arts & Culture, partner della Galleria Nazionale per la digitalizzazione dell’Archivio Carla Lonzi.
Una narrazione audiovisiva inedita per amplificare la voce del femminismo e del soft power delle donne, come documentato dalle più recenti indagini sul tema (Global Soft Power Index, 2021).
Un messaggio di responsabilità che sollecita la città, le città, il Paese, il Mondo, a creare spazi di espressione, di empowerment e di riconoscimento per la sfera intima e per quella pubblica e sociale delle donne.

Mihaela Gavrila
È Professoressa associata presso Sapienza Università di Roma, dove insegna Entertainment and Television Studies. È Responsabile Scientifico di MediaLab. Laboratorio di Arti Visive, Radiofonia e Produzione Multimediale e con Roberto Faenza di CinemonitorOsservatorio Cinema e Media Entertainment. Dal 2017 è componente del Comitato Media e Minori-MISE. È Direttrice del Master in Sicurezza, Coordinamento Interforze e Cooperazione Internazionale presso la Sapienza. Dal 2010 fa parte dell’unità di Ricerca GEMMA-Gender and Media Matters. Tra le pubblicazioni: Il Cinema dà Sapienza. YouTrailer, il Rinascimento digitale del cinema italiano (con R. Faenza, a cura di) (2020), Il futuro dello spazio pubblico. Nuove professioni per nuove esigenze sociali (con F. Parziale, a cura di) (2018), La crisi della Tv. La Tv della crisi. Televisione e Public Service nell’eterna transizione italiana (2010).

Informazioni:

PER PARTECIPARE ONLINE la prenotazione è obbligatoria.
A conferma della prenotazione verrà inviata una mail con il link di accesso.
Per chi desidera partecipare on line SU PIATTAFORMA GOOGLE SUITE si suggerisce di entrare con il browser Google Chrome.
Qualora si partecipi online e si desideri ricevere l’attestazione ai fini del riconoscimento dei CFU e per l’aggiornamento docenti è necessario entrare nell’aula virtuale presentandosi con il proprio nome e cognome completo. A conclusione dell’appuntamento l’attestato può essere richiesto all’indirizzo info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it indicando i propri dati anagrafici e i riferimenti del corso di studi intrapreso.
Senza queste informazioni non sarà possibile rilasciare gli attestati.

PER DOCENTI DI SCUOLA
Il programma è valido per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR.
Le iniziative formative saranno attivate nel Catalogo della piattaforma (soggetto erogatore dell’iniziativa: Sovraintendenza Capitolina ai Beni Culturali).
É previsto il rilascio di un attestato di partecipazione valido per la formazione e l’aggiornamento docenti

PER STUDENTI UNIVERSITARI
– SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

La partecipazione a 5 incontri, attestata, dà diritto al riconoscimento di 2 CFU agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale).
La partecipazione a 5 incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di Scienze Storiche (Medioevo – Età Moderna – Età contemporanea/magistrale) al riconoscimento di 2 CFU previa presentazione ai docenti di una relazione di 2-3 cartelle per ciascun incontro.
La partecipazione a 3/6/9/ecc. incontri, attestata, con relazione dà diritto al riconoscimento di 2/4/6/ ecc. CFU agli studenti dei Corsi di: Letteratura, Musica e Spettacolo (triennale); Lettere Moderne (triennale).
La partecipazione a 6/12/18 incontri, attestata, con tesina dà diritto al riconoscimento di 2/4/6 CFU agli studenti del Corso di Filologia Moderna (magistrale).

– UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA
La partecipazione a 9 incontri, attestata, dà diritto agli studenti del Corso triennale in Beni Culturali (Archeologici, Artistici, Musicali e dello Spettacolo) al riconoscimento di 3 CFU.
Gli studenti possono partecipare anche soltanto a 3 o 6 incontri con il riconoscimento rispettivamente di 1 o 2 CFU.

– UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a 6 incontri, attestata, dà diritto al riconoscimento di 2 CFU agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale).

– ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad 8 incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di 2 CFU.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi