WeGil: si riparte tra vino, opere d’arte e musica

WeGil: si riparte tra vino, opere d’arte e musica

Sinestetica – Percorso tra vino, opera d’arte e musica è un inedito viaggio enogastronomico, in cui il pubblico sarà guidato in un percorso all’insegna della cultura, oltre che intervallato da vari momenti di degustazione. L’evento si terrà giovedì 21 dicembre alle 19 all’interno dello spazio di WeGIL, contenitore delle eccellenze culturali della Regione e non solo: un vero e proprio hub nel cuore di Trastevere, recentemente riaperto grazie alla Regione Lazio e affidato alla gestione di LazioCrea.

Il percorso “dei 5 sensi” prenderà vita grazie a uno dei massimi giornalisti e critici italiani di enogastronomia, Antonio Paolini, il quale già da vent’anni si occupa e scrive di tutto ciò che riguarda questo settore. Ha firmato e co-firmato con vari editori 15 edizioni di guide nazionali di ristoranti e 10 di vini, oltre a numerosi libri sull’argomento. Ha co-fondato a Roma il team di degustazione Accademia degli Insensati. Dal 2000 è in giuria alla Wines of World Competition di Los Angeles e dal 2005 al Concours Mondial de Bruxelles. Nel 2008 gli è stato attribuito il Premio Veronelli. È, inoltre, consulente tecnico per Linea Verde, programma di  RAI 1.

WeGil è stato ristrutturato grazie a fondi regionali stanziati per il recupero dei beni immobiliari appartenenti al patrimonio storico regionale e alla campagna istituzionale Art Bonus per diventare un simbolo di rinascita e sviluppo della creatività. Della riscoperta di tesori culturali, turistici ed enogastronomici, oltre che dell’inclusione e della partecipazione, ospitando mostre, convegni ed eventi, grazie anche alla collaborazione con Arsial. Lo storico palazzo di Trastevere fu concepito dall’architetto Moretti nel 1933 e venne chiuso nel 1976. L’attesa è finalmente finita ed è possibile ammirare la nuova versione dello storico palazzo ripensato utilizzando i criteri dell’innovazione e della modernità.

Carmen Baffi

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi