Vivaldi e Chopin protagonisti sabato 23 dei Weekend della MIC ai Capitolini e al Napoleonico

Vivaldi e Chopin protagonisti sabato 23 dei Weekend della MIC ai Capitolini e al Napoleonico

Sabato 23 novembre nell’ambito de “I Weekend della MIC”, la rassegna culturale promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata da Zètema Progetto Cultura che prende il nome dalla omonima card dei Musei civici (maggiori informazioni sulla manifestazione qui, sulla card qui), i Musei Capitolini e il Museo Napoleonico ospiteranno in fasce orarie differenti due distinti concerti, “Gloriose note” e “Ritratto d’autore: Frederick Chopin”.

Antonio Vivaldi sarà protagonista della serata ai Musei Capitolini. I 40 giovani componenti della Cantoria della Scuola di Canto Corale, il percorso di eccellenza del Dipartimento Didattica e Formazione del Teatro diretto dal maestro Roberto Gabbiani, eseguiranno sulla bacchetta del maestro Giuseppe Sabbatini il Gloria in re maggiore RV 589 del compositore veneziano, opera composta nel 1716 contraddistinta dall’alternanza di espressioni corali di grande impatto e momenti solistici più meditativi. L’evento musicale, realizzato in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma, si terrà nell’Esedra di Marco Aurelio e sarà proposto in tre repliche (ore 20.30, 21.45 e 22.45).
L’iniziativa si inserisce all’interno dell’apertura serale straordinaria del complesso museale, dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso alle 23), che permetterà ai visitatori non solo di ammirare l’immensa collezione permanente del museo e visitare l’esposizione temporanea L’arte ritrovata (info mostra qui), ma anche di partecipare al tour guidato e gratuito per gruppi di 25 persone della mostra Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte (info mostra qui). Le visite seguiranno un calendario secondo le seguenti fasce orarie: 20.30, 21.00, 21.30, 22.00, 22.30, 23.00. Il biglietto di ingresso ha un costo di un euro, ma è gratuito per i possessori della MIC Card.

I componimenti di Fryderyk Chopin, invece, costituiranno la scaletta del concerto del pomeriggio (ore 16.00) al Museo Napoleonico, a cura di Roma Tre Orchestra. Il pianista Matteo Cardelli eseguirà i brani Polonaise op.26 n.1, Polonaise-Fantasie op.61, Scherzo op.39 n.3, Fantasia op.49 e Sonata op.58 del musicista romantico polacco. L’ingresso è gratuito per tutti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi