Trionfo all’Ariston: RadioSapienza on air

Trionfo all’Ariston: RadioSapienza on air

Si è conclusa ieri la terza serata con i primi eliminati della 67^ edizione del Festival di Sanremo. Tante voci in gara, emozioni e colpi di scena, hanno intrattenuto più di dieci milioni di spettatori. Ieri è stata la serata dedicata alle cover con la vittoria di Ermal Meta che ha vinto con “Amara terra mia” (Modugno) e l’eliminazione di due coppie: Raige- Giulia Luzzi e Nesli-Alice. A competere 16 cantanti della categoria “Campioni” che hanno ricevuto più voti nelle prime due serate del concorso, si sono esibiti nella terza puntata in una rassegna amarcord che ha reso omaggio ai classici della musica italiana. Una serata all’insegna delle vecchie hit con nostalgia e forti emozioni.

Al Festival grandi ospiti come Mika, che con la sua performance “Jesus to a child” e il suo monologo contro le discriminazioni ha contribuito a rendere la serata un vero e proprio successo. “La musica cambia il colore della mia anima.. e se qualcuno non vuole accettare tutti i colori del mondo, o pensa che un arcobaleno sia pericoloso… questo qualcuno lo lasciamo senza musica”, ha dichiarato l’artista, divulgando un messaggio forte ma toccante che ha lasciato un segno.In finale per l’edizione di questo Festival: Clementino, Bianca Atzei, Giusy Ferreri e Ron. La grande musica italiana e non, momenti emozionanti e sketch divertenti con Luca e Paolo.

Tutto questo e anche di più è stato raccontato dai nostri colleghi nonché collaboratori di RadioSapienza che hanno seguito e commentato le serate del Festival all’interno del format Sa(n)remo a RadioSapienza. La serata comincia con l’intervista concessa ai nostri microfoni da Barbara Cola, cantante che ha debuttato al Festival all’età di 25 anni nel 1995, duettando con il celebre cantautore Gianni Morandi con il brano “In amore” classificandosi al 2 posto. Nell’intervista si ripercorrono le tappe professionali della cantante che ha intrapreso la carriera da solista per poi dedicarsi al teatro. Ha condiviso con gli ascoltatori piccoli aneddoti della sua vita e il legame di amicizia e rispetto con Gianni Morandi.

Durante la puntata alcuni collegamenti con l’inviato Mattia Marzi che ha seguito il Festival da Sanremo commentando le esibizioni dei big della serata dedicata alle cover e facendo pronostici sul possibile vincitore della serata. Le performance della scorsa serata ha diviso i social soprattutto per l’esibizione di Lodovica Comello, e apprezzando Paola Turci che ha decisamente lasciato il segno con la sua esibizione “un’emozione da poco”, scritta da Ivano Fossati. Durante la serata RadioSapienza ha anche lanciato un divertente hashtag (#intantovessicchio) con una serie di immagini ritoccate in cui si ironizza sull’assenza del maestro Vessicchio al Festival di Sanremo.

Sa(n)remo con RadioSapienza è musica, emozioni, ricordi e anche condivisioni di momenti divertenti. I nostri collaboratori non si sono fatti mancare nulla durante la serata invitando sui social anche i colleghi dell’Università della Bocconi ad unirsi. Stasera altre novità per gli ascoltatori di RadioSapienza che seguiranno la diretta di Sanremo. Il tema di questa sera sarà : Icone del Festival. Ripercorreremo  le canzoni di maggior successo che hanno visto molti cantanti protagonisti sul palco dell’Ariston. Molte curiosità e commenti per la 4^ puntata della Kermesse. Alcune anticipazioni sulla serata dove verranno intervistati alcuni big della musica come il duo musicale Jalisse, che nel 1997 vincono Sanremo con il brano inedito “Fiumi di parole”, e Amedeo Minghi, cantautore italiano più volte ospite e interprete al Festival di Sanremo. Collegamenti dall’Ariston, approfondimenti e curiosità, sono solo alcuni dei momenti che RadioSapienza condividerà con i sui ascoltatori. RadioSapienza per Sa(n)remo.
Non dimenticate di seguire la diretta anche sui social!

Facebook: goo.gl/as0tqB

Twitter: goo.gl/t8KrZI

Per riascoltare la puntata di ieri: goo.gl/WcKDMG

Sara Abouabdillah

Please follow and like us:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi