“Torno subito”: mille opportunità per studenti e laureati

“Torno subito”: mille opportunità per studenti e laureati

C’è tempo fino al 6 luglio per i gli studenti universitari e i laureati residenti nel Lazio tra i 18 e i 35 anni per presentare la domanda di partecipazione all’edizione 2015 del progetto “Torno subito”. Quest’anno sono mille, il doppio rispetto ai 500 della passata edizione, i posti disponibili.

L’iniziativa, promossa dalla Regione Lazio e resa possibile grazie a fondi europei, è finalizzata all’inserimento lavorativo dei giovani attraverso due fasi: la prima, mirata ad acquisire competenze professionali, si svolge in altre regioni d’Italia o in altri Paesi; la seconda, invece, prevede il reimpiego delle conoscenze acquisite all’interno del territorio regionale.
Ieri, lunedì 15 giugno, il progetto “Torno subito” è stato presentato al Centro Congressi della Sapienza. Hanno partecipato all’evento Mario Morcellini, prorettore alle Comunicazioni Istituzionali della Sapienza, Michele Baldi, capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti, Olimpia Troili, presidente di Alternativa Europea, Stefania Zanda, dello staff dell’assistenza tecnica di “Torno subito”, e i docenti del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale Marco Cilento e Ivetta Ivaldi.
Michele Baldi ha spiegato che “Torno subito” è “la dimostrazione, in un momento drammatico e avvilente come questo, che c’è anche un’altra politica. Una politica rivolta ai giovani che hanno capacità ma non possibilità. Se vogliamo recuperare competitività e se vogliamo uscire dalla crisi dobbiamo puntare sui giovani e sulle loro capacità”.

Andrea Pranovi

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi