The winner is..L’ITALIA!

The winner is..L’ITALIA!

Troppo spesso criticata e denigrata: questa volta per l’Italia e gli italiani, finalmente una gioia.Una rivincita non solo morale, ma sostanziale che arriva direttamente dalla grande mela.

L’Italia sul podio al primo posto, batte la Francia strappandole la corona di regina del mondo per influenza culturale.
A proclamare il Belpaese è la rivista US News, stilando la classifica del 2017 dei Paesi più influenti culturalmente, come riporta il sito dell’ANSA. ”Dalle opere di Leonardo da Vinci alla moda, l’influenza culturale dell’Italia e’ sempre stata profonda. Quando si parla di influenza culturale, l’Europa e’ chiaramente leader. L’Italia, celebrata per le sue tradizioni culinarie, l’arte classica, l’architettura e la moda, ha battuto la Francia, prima lo scorso anno” afferma la rivista. Per completare il podio la Francia conquista l’argento, seguita dagli Stati Uniti. US News in collaborazione con BAV Consulting e con la Wharton School of the University of Pennsylvania, ha condotto la ricerca su un campione di 16.000 individui di quattro continenti.

E come dare torto alla rivista americana: “l’Italia è l’unico luogo al mondo dove è nata prima la cultura e poi la nazione” così Roberto Benigni elogia in un monologo il suo amato stivale.

Viviamo in un paese speciale ma quando un popolo non pensa più alla grandezza del passato è pronto alla disperazione e per questo vogliamo proporvi un viaggio tra le righe per rispolverare le bellezze del Belpaese.

A proposito di arte: “Tutti i libri di storia non la fanno dormire e sdraiata sul mondo con un cielo privato: fra San Pietri e Madonne, tra progresso e peccato”. Roma, Firenze, Milano, Venezia, Pisa, Napoli, sono tra le più note città d’arte del Paese, ma il territorio è colmo di centri storici di incomparabile bellezza. Da nord a sud, partendo dal Duomo, facendo tappa per il Colosseo per poi concludere alla Valle dei templi. Infinite sono le testimonianze del passato e delle civiltà antiche, raccolte in musei, come i Musei Capitolini, collezioni private o siti archeologici quali Pompei ed Ercolano e altri che ancora fanno parte del panorama della nostra civiltà moderna.

Per non parlare dell’arte..culinaria questa volta. La dieta mediterranea sorpassa a gran velocità il brunch inglese, che unisce colazione e pranzo, o gli street food americani. Caffè, pizza, pasta, arrosticini e babà, un mix di sapori, colori e profumi che tutto il mondo ci invidia. Un bilanciamento equilibrato tra frutta e verdura, non dimenticando però i piaceri del palato conquistati dai piatti tipici della tradizione italiana che non hanno nulla da invidiare al sushi o all’escargot. Carbonara e panzerotti la fanno da padrone.

Ultima, ma non per importanza, citata dalla rivista americana è proprio la moda. Versace, Cavalli, Armani, Dolce & Gabbana pilastri della moda italiana, personalità che hanno scritto la storia dello stile italiano fino ad arrivare alla più famosa e moderna fashion blogger Chiara Ferragni. Le tre città che fanno da passerella sono indubbiamente Milano, Roma e Firenze che ospitano i vari eventi e le rispettive settimane della moda italiana.

Di seguito la lista completa dei 10 Paesi considerati più influenti dal punto di vista culturale:

1) ITALIA

2) FRANCIA

3) USA

4) SPAGNA

5) REGNO UNITO

6) GIAPPONE

7) SVIZZERA

8) BRASILE

9) SVEZIA

10)AUSTRALIA.

Doriana Castellitto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi