A teatro per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla

A teatro per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla

Il 26 e 27 ottobre 2019 torna in scena la commedia teatrale sulla maternità adatta a tutta la famiglia “Mamma mia che sorpresa! 9 mesi da paura” con Federico Perrotta e la regia di Elena Sofia Ricci. L’evento si terrà presso il Teatro Orione di Via Tortona, 7 a Roma, ed è curato dall’Agenzia Teatrale S.r.l..
L’agenzia che opera nel settore dello spettacolo promuove manifestazioni teatrali, supportando in questa occasione l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. ( ←  clicca sul link per saperne di più)

“Vorremo che questo spettacolo fosse una girandola musicale su un tema più che interessante”

Queste le parole della regista, Elena Sofia Ricci, che prosegue raccontandoci perché ha deciso di mettere in scena questa commedia:

“Lo spettacolo è dedicato a tutte le mamme e a tutti i papà. A chi lo diventerà, a chi non è riuscito e a chi non ne ha alcuna intenzione. Abbiamo provato a raccontare con ironia ciò che non si ha il coraggio di dire sulla sacralità della dolce attesa. Perché diciamocelo siamo e saremo sempre un po’ inadeguati o spesso totalmente impreparati a questo straordinario evento

L’evento supporta la ricerca e la prevenzione della Sclerosi Multipla, la malattia neuro-degenerativa del sistema nervoso centrale. Perché nel mondo contiamo quasi 3 milioni di persone affette, di cui 600.000 in Europa e circa 110.000 in Italia. La malattia può esordire a ogni età della vita, ma è diagnosticata per lo più nelle donne tra i 20 e i 40 anni, che risultano colpite in numero doppio rispetto agli uomini. Grazie al supporto di tutti in questi ultimi anni la ricerca ha fatto grandi passi permettendo così di arrivare a una diagnosi e a un trattamento precoce.

Partecipando allo spettacolo, anche noi possiamo fare a differenza, donando alla ricerca gli strumenti necessari a cambiare la nostra e la vita di molte persone.

Per maggiori info o prenotazione biglietti.
https://swite.com/agenziateatralegematicket

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi