‘Sala Europa’: appuntamento con il cinema europeo

‘Sala Europa’: appuntamento con il cinema europeo

Roma, 18 gennaio 2022. Si è svolta nella serata di ieri l’inaugurazione della rassegna ‘Sala Europa’, presso la sala Deluxe di Casa del Cinema. Per l’occasione è stata proiettata l’anteprima del film ‘Zombi Child’ di Bertrand Bonello, intreccio delle storie di uno schiavo haitiano divenuto zombie negli anni ‘60 e di sua nipote. L’iniziativa è stata realizzata con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e l’impegno delle istituzioni di Francia, Germania e Spagna.

La rassegna, ideata dal giornalista Carlo Troilo, ha visto come ospiti gli ambasciatori dei paesi coinvolti. Essa offrirà per 12 settimane altrettanti appuntamenti con il cinema dei paesi partecipanti.
“Crediamo profondamente nel valore simbolico di ‘Sala Europa’ e siamo convinti che essa potrà avere un futuro stabile, coinvolgendo di volta in volta, le altre cinematografie dell’Unione e le voci più originali della cultura europea.” – dice Giorgio Gosetti, direttore della Casa del cinema.

Ad aprire la serata sono state le figure di Miguel Gotor, assessore alla cultura di Roma, ed Emma Bonino, da sempre impegnata nella promozione dell’ideale comunitario.
Ogni lunedì del mese di gennaio, con ingresso gratuito, verrà proiettato il cinema francese, mentre gli appuntamenti successivi saranno dedicati al cinema tedesco e spagnolo. La rassegna proseguirà fino al 4 aprile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi