Rigenerare la città contemporanea: dalle periferie alla nuova questione urbana

Rigenerare la città contemporanea: dalle periferie alla nuova questione urbana

Mercoledì 11 aprile presso il Dipartimento di pianificazione, design e tecnologia dell’architettura della Sapienza, si è tenuto il seminario “Rigenerare la città contemporanea. Dalle periferie alla nuova questione urbana”.

Lo scopo principale del convegno è stato quello di sensibilizzare maggiormente le persone, esperte e non, sui temi della città contemporanea e proprio per avviare una riflessione concreta, è stato presentato il Rapporto conclusivo della Commissione Parlamentare di inchiesta sulle condizioni di sicurezza e sullo stato di degrado delle città e delle loro periferie.

Durante la conferenza è stato proiettato “Il modo di lato”, un documentario realizzato per denunciare la negativa evoluzione del concetto di “periferia”, una volta intesa come una zona marginale di un’area centrale, ma che oggi si riferisce ad una marginalità economica e sociale, degrado edilizio e carenza di servizi. Ideato e creato da Alessandra Forte, il filmato ha dato ampio spazio alle persone che abitano in periferia e che ogni giorno vivono grandi disagi sociali  dovuti in primis alla mancanza dei servizi. E ancora peggio, queste persone devono convivere quotidianamente con un tabù molto forte: il pregiudizio della gente.

Come ha sottolineato la prof.ssa Laura Ricci, il tema delle periferie tende sempre più a coincidere con una “questione urbana” e di qui la necessità  di trovare non solo delle misure da attuare nell’immediato, ma anche soluzioni concrete che permettano una riqualificazione delle periferie.  L’obiettivo effettivo che ci si propone è quello di attuare una pianificazione dello sviluppo urbano fondata sulla qualità, la crescita, la coesione sociale e la sostenibilità.

Sono intervenuti inoltre: Roberto Morassut, Maurizio Fiasco, Luigi Fiorentino, Federica Galloni, Raffaela Milano, Paolo Di Pasquale e Elena Viscusi.

Marika Dioguardi

About The Author

Ciao! sono Marika, studio Economia e Cooperazione Internazionale alla Sapienza. Sono un'amante della buona musica, delle belle compagnie e mi piace perdermi in posti nuovi. Sono appassionata di scienza, diritti umani e ambientali, gender equality... Ma la cosa che più amo fare è scrivere. Mentre cerco di trasformare le mie passioni in lavoro, faccio RadioSapienza.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi