RadioSapienza – Chi Siamo

RadioSapienza – Il Futuro Ascoltalo Qui

RadioSapienza è la webradio ufficiale degli studenti della Sapienza Università di Roma e fa parte del centro di produzione e sperimentazione radiofonica RadioLab del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale.

Nata nel 2007 RadioSapienza si propone non solo come canale di informazione, approfondimento e intrattenimento ma anche come laboratorio formativo a disposizione di tutti gli studenti dell’Ateneo. Ogni anno è infatti possibile entrare a far parte dello staff per apprendere e sperimentare sul campo il lavoro di redazione, le tecniche di regia, e le strategie di comunicazione web.

Tra settembre e ottobre, partecipando alla “Call for ideas”, è inoltre possibile presentare il proprio progetto di trasmissione radiofonica. Le proposte approvate dal Comitato Editoriale – composto da docenti, ricercatori e professionisti della radiofonia – saranno poi realizzate ed entreranno a far parte del palinsesto di RadioSapienza.

La storia
La radio della Sapienza Università di Roma inizia le sue trasmissioni a luglio 2007 con l’impegno di un gruppo di studenti e di laureati, formati nella prima edizione del Master in Linguaggi, Produzione e Marketing della Radio, istituito dalla facoltà di Scienze delle Comunicazione in collaborazione con RadioRai. Nata dalla preziosa collaborazione con RadioRai, la radio di Servizio Pubblico, e dalla ferma volontà della Facoltà di Scienze della Comunicazione, presieduta dal prof. Mario Morcellini, di portare avanti questo progetto complesso, RadioSapienza punta non solo sulla sperimentazione di nuovi linguaggi, ma si propone come una realtà attenta soprattutto ai contenuti. Recuperando il passato, reinterpretandolo e facendolo diventare innovazione in comunicazione, RadioSapienza entra nel vivo, diventando finalmente una realtà del tutto operativa, insediata al pian terreno di via Salaria 113, nello studio di registrazione ed editing audio messo a disposizione dal Dipartimento di Sociologia e Comunicazione, allora diretto dal prof. Luigi Frudà.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi