Quindici19 – International Short Film Contest: il concorso di cortometraggi per ragazzi

Quindici19 – International Short Film Contest: il concorso di cortometraggi per ragazzi

Venerdì 30 novembre 2018 si è tenuta la cerimonia d’apertura della V edizione del Quindici19 – International Short Film Contest, un concorso di cortometraggi aperto ai ragazzi di età compresa fra i quindici e i diciannove anni, fatto dai ragazzi per i ragazzi, in collaborazione con UnRic (Centro Informazioni Regionale delle Nazioni Unite).

Il progetto è infatti iniziato nel 2014 dalla brillante idea di un gruppo di studenti delle superiori che in sole quattro edizioni è diventato, oltre che un evento di fama internazionale, anche un punto di riferimento per tantissimi registi emergenti. La scorsa edizione ha proiettato il Festival verso nuovi orizzonti, portando lo stesso alla sua quinta edizione, cominciata proprio questo venerdì.

Come dicono gli stessi ragazzi dello staff del Quindici19 nel loro sito web, la loro missione di quest’anno è “capire e addomesticare i cambiamenti del cinema di domani. Le nuove tecnologie modificano la produzione, i registi hanno nuove intenzioni e i nuovi modi di godersi il cinema modificano l’industria cinematografica in modo radicale ed estremamente rapido che non possiamo evitare di prenderli in considerazione.Queste grandi trasformazioni riguardano direttamente gli adolescenti con cui abbiamo aperto un dialogo di successo da quattro anni. La giovane età del nostro team non solo rende più facile la connessione con i giovani registi, ma ci rende protagonisti di questa rivoluzione“.

In un clima proprio nel quale si vuole capire il futuro del cinema, dove si vuole interagire non solo con i futuri registi, ma anche con futuri produttori, tecnici, distributori, ecc., i laboratori di Quindici19 sono volti a connettere giovani studenti con professionisti che lavorano nel settore cinematografico, cercando sempre di instaurare la migliore forma di cooperazione per trovare soluzioni innovative a problemi reali riguardanti l’industria cinematografica.

Sabato 1 dicembre si è tenuta la cerimonia di premiazione di quest’anno, nonché il momento più atteso della V edizione, alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano, dove non solo sono stati annunciati i migliori registi per le tre categorie in gara: Creole Balls for “Innovators”, On life’s shore for “Dreamers” and Artificial Bid for “Tech Generation”; ma si è creato un luogo di incontro unico di personaggi legati al mondo del cinema nazionale e internazionale, dando loro l’occasione di confrontarsi fra di loro, con tanti altri giovani e non esperti del settore. [Fonte: pagina facebook del Quindici19]

DUEMILA30 – Il nostro futuro con il cinema

 

Vi riportiamo quanto scritto nel comunicato stampa:

A seguito dell’approvazione nel 2015 delle Nazioni Unite approvano l’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile e 17 Obiettivi di sviluppo da raggiungere entro il 2030, integrando diverse dimensioni in un’unica prospettiva.
Come può il cinema inserirsi in questo contesto? E soprattutto, come vi si inseriscono giovani aspiranti registi di tutto il mondo?
Quindici19 propone il festival Duemila30 per sfidare i registi del futuro ad immaginare il prossimo decennio, dando spazio alle loro idee e riflessioni.
In risposta, più di 1000 cortometraggi provenienti da oltre 80 Paesi del mondo giungono alle porte della selezione dei finalisti. Ognuno denuncia una storia, racconta un regista, parla di un sogno che può divenire realtà. India, Iran, Turchia, Taiwan. Venezuela, Colombia, Brasile, Guatemala. Stati Uniti, Messico, Australia, Nuova Zelanda. Russia, Algeria, Nigeria, Kenya.
A superare ogni confine nazionale, il linguaggio universale delle immagini e delle emozioni, mezzo unico e potente per dar voce a pensieri e soluzioni delle generazioni più giovani e spesso più silenziose. Duemila30 fa del suo fulcro il cinema come spazio per esprimersi ed imparare, indagandone la responsabilità sociale nel destino che ci unisce”.

Dal 30 Novembre al 2 Dicembre, Milano ha infatti ospitato tre giorni di eventi a cui hanno partecipato numerosissimi giovani registi e una giuria internazionale.
Workshop, masterclass, conferenze, sono stati il palcoscenico nella suggestiva location della Fondazione Feltrinelli. A presiedere la giuria il critico cinematografico Gianni Canova, a cui seguono registi quali Roberto Faenza, Andrè Singer, Brando Quilici e rappresentanti di importanti istituzioni quali UNric Italia, ’ISPI (Paolo Magri), Cesvi, Save The Children e Green Cross Italia.
Per i corti vincitori delle diverse categorie il palio in gioco era sia materiale tecnico che esperienze formative, come la straordinaria opportunità di partecipare ad un’esperienza sul set offerta dal CSC, oltre che un corso presso la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti. In palio anche la possibilità di entrare a far parte della giuria che assegnerà il Green Drop Award nell’ambito della 76ª Mostra Internazionale Del Cinema di Venezia.

Ma se il futuro è argomento principale di Duemila30, nel futuro viene proiettata anche l’iniziativa stessa, attraverso la creazione di un network internazionale di Film Festival di tutto il mondo: il “Film For Our Future”.
Raindance, Watersprite, Lucca Europa, Sustainable Living Film Festival, sono alcune delle realtà cinematografiche di rilievo internazionale selezionate per la rappresentatività, qualità ed importanza del loro attuale operato, allo scopo di allargare il dibattito oltre i confini geografici e temporali di Duemila30.
I direttori dei festival assegneranno inoltre una borsa di studio per la realizzazione di un cortometraggio all’idea più rappresentativa del dibattito affrontato, tra quelle che i ragazzi svilupperanno durante i tre giorni di eventi”.

Qui potete trovare il video di presentazione del progetto Duemila30: https://www.facebook.com/quindici19/videos/1187190744770103/

Daniele Valentino

 

Please follow and like us:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi