Programma ricco di appuntamenti alla Casa della Memoria

Programma ricco di appuntamenti alla Casa della Memoria

 
APPUNTAMENTI ALLA CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA

Il primo appuntamento del 2020 alla Casa della Memoria e della Storia si terrà il 9 gennaio 2020 alle ore 18, in occasione dell’uscita in Italia di RITORNO A BIRKENAU, libro di Ginette Kolinka con Marion Ruggieri (Ponte alle Grazie, 2020).

L’autrice, oggi 95enne, narrerà la sua indimenticabile testimonianza da deportata a Birkenau, dove arrivò a soli 19 anni insieme al padre, il fratello minore e il nipote. Fu l’unica a sopravvivere alle atrocità del campo di sterminio.

Ha taciuto per quasi mezzo secolo sulle tragedie vissute a Birkenau, sulle assurde torture provate sulla propria pelle, sull’odio, la violenza, la disumanizzazione vissuta. Ma ha scelto di condividere, di fare luce su quella che è una delle pagine più buie della storia umana portando la sua testimonianza, affinché le nuove generazioni possano conoscere ciò che è stato e non lasciare che cada nell’oblio. L’autrice è solita infatti visitare le scuole e accompagnare gli studenti ad Auschwitz-Birkenau.

È un’iniziativa a cura della casa editrice Ponte alle Grazie insieme alle Associazioni della casa della Memoria e Biblioteche di Roma.Intervengono, oltre all’autrice, lo scrittore e critico letterario Emanuele Trevi e la giornalista e scrittrice Concita de Gregorio. Interprete Marina Astrologo

Lunedì 13 gennaio 2020, alle ore 17.00, si avrà invece la presentazione del libro di Palmiro Togliatti LEZIONI SUL FASCISMO (Editori riuniti, 2019) a cura di Mario Ruggiando e con il contributo di Gabrizio de Sanctis.

All’interno del volume si trovano le lezioni svolte a Mosca nel 1935 dell’allora dirigente dell’Internazionale Comunista ed esule Palmiro Togliatti, in cui analizza quel fenomeno complesso e mal interpretato dai socialisti così come dai comunisti che è il fascismo, arrivando a scavare fino alle sue radici culturali e politiche, insieme ai riferimenti economici e sociali.

Un contributo tutt’oggi fondamentale nel dibattito moderno, da cui emergono fondamenti teorici e pratici dell’azione del PCI e di Togliatti nella Guerra di Liberazione e nell’impianto della Costituzione.

Un’iniziativa a cura dell’Anpi con Futura Umanità e gli interventi di Luciana Castellina, politica, giornalista e scrittrice; Paolo Ciofi, presidente onorario di Futura Umanità, Associazione per la storia e la memoria del PCI; Fabrizio De Sanctis, presidente dell’ANPI provinciale di Roma; Guido Liguori, docente universitario, presidente della International Gramsci Society Italia.

Come terzo evento del 2020 abbiamo invece Incontro sul libro di Domenico Losurdo LA LOTTA DI CLASSE: UNA STORIA POLITICA E FILOSOFICA (Laterza, 2013). Presidente dell’Associazione Internazione Hegel-Marx per il pensiero dialettico, docente di Storia della filosofia presso l’università di Urbino e scomparsonel giugno del 2018, il suo libro rappresenta un’efficace sintesi del suo percorso da studioso e della sua elaborazione.

È un’iniziativa a cura del Gruppo Storia dell’Associazione Amore e Psiche con Biblioteche di Roma, con gli interventi di Teresa Coltellese e Sonia Marzetti, entrambe storiche, e Alexander Hobel, dottore di ricerca in Storia, che collabora con la Fondazione Gramsci e l’Università Federico II di Napoli.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi