“Porte Aperte” alla Sapienza, l’orientamento in città universitaria: istruzioni per l’uso

“Porte Aperte” alla Sapienza, l’orientamento in città universitaria: istruzioni per l’uso

È ufficiale: la  ventunesima edizione della manifestazione Porte Aperte alla Sapienza si svolgerà nei giorni 11, 12 e 13 luglio 2017. Stand informativi, conferenze di presentazione in Aula magna e nel Rettorato, performance musicali e teatrali delle orchestre Sapienza e degli attori di Theatron – Laboratorio di Teatro antico -, apertura straordinaria dei Musei: i viali della Città universitaria si animeranno per tutte le future matricole.
La Commissione Orientamento d’Ateneo, che ha preparato nel corso dell’anno tutte le iniziative di orientamento, è stata particolarmente coinvolta nell’organizzazione di questa manifestazione, di grande valore e importanza per l’università: ne è testimonianza la compartecipazione di tutta la struttura Sapienza, a tutti i livelli. Docenti, personale addetto e studenti presenteranno, nei rispettivi stand, le linee attività e i corsi.

Un evento importante al quale decido di dedicare un pezzo. Decido di parlarne con la dottoressa Emi Cipriano, responsabile e coordinatrice dei borsisti del CIAO che con la solita pazienza e gentilezza fissa un appuntamento con il Prorettore per il Diritto allo Studio e Qualità della Didattica, la professoressa Tiziana Pascucci, referente della manifestazione. Il Prorettore – o forse sarebbe più corretto definirla Prorettrice – ci accoglie nel suo studio e mi mette immediatamente a mio agio. Dopo un breve chiacchierata, accendo il registratore e comincia a spiegare.

Sapienza, mi spiega, apre le porte dal monumentale ingresso di Piazzale Aldo Moro: gli studenti troveranno gli stand informativi lungo il viale che li condurrà fino al piazzale della Minerva, emblema dell’università. Le aspiranti matricole avranno a disposizione una vera e propria vetrina sull’ateneo più grande d’Europa: l’offerta formativa della Sapienza, che comprende oltre 250 corsi di laurea e 200 master in tutte le aree disciplinari, sarà accessibile e comprensibile agli studenti di liceo. I maturandi (e maturati) potranno godere della testimonianza diretta degli studenti per capire come muoversi relativamente ai test di ingresso, oltre che prendere confidenza con l’immenso universo Sapienza. Non solo studio però, ci tiene a precisare. Anche cultura e tempo libero saranno protagonisti delle tre giornate. I musei del Polo museale Sapienza saranno aperti per tutta la durata della manifestazione con orario prolungato per offrire ai futuri studenti un’occasione di conoscere le collezioni museali dell’Ateneo collegate alla didattica e alla ricerca scientifica. Ci sarà grande attenzione alla logistica, grazie al supporto di un team della facoltà di Architettura che curerà lo stile dei banchetti e dei vari luoghi in cui si svolgerà la manifestazione.

L’orientamento della Sapienza non si ferma alla manifestazione Porte Aperte: attraverso un rapporto diretto con le scuole romane, la nostra università si sta dedicando ad elaborare un piano di orientamento dettagliato ed elaborato, mirato agli studenti. Il progetto di alternanza scuola-lavoro, ad esempio, è un’attività molto importante che ha implicazioni dirette con il tema dell’orientamento. Gli studenti del liceo possono svolgere attività in Sapienza mentre sono ancora a scuola, per cominciare a respirare l’aria universitaria.

Insomma, saranno giornate importanti per toccare con mano l’offerta formativa dell’università. Anche noi di Radio Sapienza saremo presenti con uno stand quindi, mi raccomando, venite a trovarci!

Simone Di Gregorio

 

      Servizio Porte Aperte alla Sapienza con intervista Prorettore Pascucci - Simone Di Gregorio

About The Author

Studente al secondo anno di magistrale in Relazioni Internazionali, editor, redattore e speaker presso RadioSapienza. Amo suonare e ascoltare musica e radio, amo l'Inter FC e il mio programma HomoSapienz.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi