Porte Aperte alla Sapienza 2019

Porte Aperte alla Sapienza 2019

Torna la XXIII edizione di Porte Aperte alla Sapienza: le giornate di orientamento sono previste per il 16, 17, 18 luglio e avranno la finalità di far conoscere ai potenziali futuri studenti le caratteristiche dei corsi di laurea offerti dalla Sapienza e le altre attività che animano la nostra università.  Le nuove matricole saranno accolte da docenti, personale e studenti negli stand collocati nei viali della Città universitaria e potranno assistere alle presentazioni delle facoltà nella suggestiva cornice dell’Aula Magna del rettorato. Le conferenze di presentazione saranno trasmesse anche in diretta streaming.

Conferenze del 16 luglio 2019 

Ore   9.30           Studiare Lettere e filosofia
Ore 11.30           Studiare Sociologia, Scienze politiche, Comunicazione
Ore 14.30           Studiare Economia
Ore 16.30           Studiare Giurisprudenza

Conferenze del 17 luglio 2019 

Ore   9.30           Studiare Ingegneria civile e industriale
Ore 11.30           Studiare Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica
Ore 14.30           Studiare Architettura
Ore 16.00           Studiare Scienza a Scienze matematiche, fisiche e naturali

Conferenze del 18 luglio 2019

Ore   9.30           Studiare Medicina, Odontoiatria, Biotecnologie mediche
Ore 11.30           Studiare Professioni sanitarie
Ore 12.30           Studiare Farmacia
Ore 14.30           Studiare Psicologia, Scienze dell’educazione e Servizio sociale

Saranno presentate anche le iniziative della Sapienza dedicate alla cultura e al tempo libero: in particolare le orchestre studentesche del progetto Musa – Musica Sapienza e il laboratorio teatrale Theatron – Teatro antico alla Sapienza, che porterà in scena davanti alle future matricole il loro ultimo lavoro, le Eumenidi di Eschilo, tradotte del laboratorio di traduzione, a cui partecipano gli studenti del Corso di Magistrale in Filologia, Letterature e Storia del Mondo Antico.

Inoltre tutti i musei del Polo museale Sapienza saranno aperti per tutta la durata della manifestazione con orario prolungato per offrire ai futuri studenti un’occasione per conoscere le ricche collezioni museali dell’Ateneo collegate alla didattica e alla ricerca scientifica.

Sarà messo a disposizione anche uno spazio specifico per gli studenti con disabilità e con DSA, presso gli uffici del “Settore per le relazioni con gli studenti disabili e con DSA. 

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi