OPENDIAG-Porte aperte al Diag

OPENDIAG-Porte aperte al Diag

Dopo il successo dell’ openDiag virtuale del 17 Febbraio, il Dipartimento di Ingegneria Informatica Automatica e Gestionale Antonio Ruberti (DIAG) amplia la proposta di condivisione, coinvolgimento e interattività realizzata durante la prima data,  replicando il “porte aperte” il 31 maggio, dal vivo e, per chi preferisce anche online.

L’evento è rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, con l’obiettivo di illustrare i corsi di laurea e le attività di ricerca. il Dipartimento sarà quindi visitabile da studenti e docenti, previa prenotazione, visitando la sede, le aule, i laboratori, la biblioteca e gli altri ambienti che fanno del DIAG un luogo di studio e ricerca molto amato dalla propria comunità studentesca.

Durante la giornata del 31 maggio saranno presenti diverse attività: conferenze, dimostrazioni scientifiche, esperimenti con realtà virtuale e tecnologie avanzate, volte ad avvicinare studenti e studentesse alle materie dei corsi di laurea offerti dal dipartimento, l’ OpenDiag propone infatti, in ogni edizione, nuove modalità e eventi per coinvolgere i partecipanti.

Tra questi, di notevole interesse, sicuramente l’ evento: “Ingegneri di altro genere, la tavola rotonda” un convegno che in questa edizione sarà incentrato sul tema del lavoro e delle opportunità nell’ambito delle professioni IT e STEM per le ragazze. Nello scenario post pandemico ci saranno opportunità per aumentare le presenze femminili nel settore tecnologico. È prevista anche la partecipazione della Magnifica Rettrice di Sapienza Università di Roma Prof.ssa Antonella Polimeni.

Durante la giornata sarà inoltre possibile, in aule dedicate, conoscere l’offerta formativa, ascoltare, in video, le testimonianze degli studenti, degli ex studenti e dei docenti o scoprire tutto sui TOLC. Sarà inoltre possibile avere un incontro con tutor e dottorandi “open air”, nel cortile del dipartimento, dove  i visitatori potranno fare domande relative alle procedure  e alla didattica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi