Musei da toccare, dal 25 novembre

Musei da toccare, dal 25 novembre

Una bella iniziativa all’insegna dell’accessibilità e dell’inclusione: a partire da mercoledì 25 novembre sarà attivo un servizio di visite guidate in cui è prevista l’esplorazione tattile di sei opere d’arte.

Musei da toccare, questo il nome del progetto, darà la possibilità di venire fisicamente in contatto con le opere che appartenengono alle collezioni permanenti di ciascun Museo. Si spazierà dalla portantina Braschi del Museo di Roma, alla Bambina sulla sedia della Galleria d’Arte Moderna. Anche l’olio su tela di Joseph Chabord Napoleone durante la battaglia di Wagram sarà una delle opere selezionate e il bronzo di Joseph-Charles Marin in cui è rappresentato Luciano Bonaparte, entrambi al Museo Napoleonico. Al MACRO, invece si potrà letteralmente toccare il mosaico di Nicola De Maria Universo senza bomba, regno dei fiori, sette angeli rossi. Per ogni opera sono state elaborate schede storico-descrittive che potranno essere consultate e scaricate online.

L’idea di questi progetti, è nata nel 2012 per abbattere non solo le barriere architettoniche, ma anche quelle percettive e sensoriali; non vuole solo incrementare il turismo culturale rivolto a persone cieche o ipovedenti, ma vuole anche e soprattutto sensibilizzare gli operatori del settore e stimolarli a fornire prodotti sempre più accessibili e leggibili.

Anche il mondo della scuola è coinvolto in questo processo di sensibilizzazione verso le disabilità con la programmazione di laboratori integrati e inclusivi per le classi di ogni ordine e grado e progetti condivisi con Istituti specializzati, come l’Istituto Statale per Sordi.

Le visite tattili sono guidate e gratuite e si svolgeranno sempre di mercoledì dalle 11 alle 13. Per le visite tattili è obbligatoria la prenotazione allo 060608.
Si parte già il 17 e il 18 novembre con un ciclo di formazione gratuita a cura de Il Museo Tattile Statale Omero di Ancona e il Museo Tattile di Pittura Antica e Moderna Anteros di Bologna. In particolare il martedì al MACRO dalle 15 alle 19 e il mercoledì alla Galleria d’Arte Moderna dalle ore 15 alle ore 18,30.
Per gli incontri di formazione è obbligatoria la prenotazione allo 060608.

Elisa Ronchese

Please follow and like us:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi