MUMM Conference Day 2017: Branding e Social Media

MUMM Conference Day 2017: Branding e Social Media

Qual è la prima cosa che fate la mattina appena svegli? Fatemi indovinare: aprire Facebook. Anzi, fare un rapido controllo di tutti i social media che avete, della casella postale, poi un giro veloce su Google alla ricerca delle news del giorno e finalmente la giornata può iniziare. Probabilmente il tutto verrà ripetuto ogni dieci minuti.

Secondi i dati di Marzo 2017 di AudiWeb, presentati lunedì 22 Maggio durante la XV Edizione del MUMM Conference Day 2017 tenutasi presso la Facoltà di Economia, in un mese, in media, navigano su Internet 30 milioni di utenti. In un giorno medio, sono 23 milioni le persone che navigano nel web di cui 12 milioni solo esclusivamente da dispositivi mobili (smartphone o tablet). Gli studi svolti affermano inoltre, che il 41,6% degli utenti è maschile e naviga in media 24 ore e 11 minuti al giorno; le donne invece sono il 44,2% e navigano in media 2 ore e 37 minuti. La fascia d’età più “social” è quella che va dai 18 ai 24 anni, ma va detto che la percentuale rimane alta fino ai 54 anni di età.

Il social network più utilizzato, secondo le statistiche relative all’anno 2016, è Facebook con il 24,6%; seguito da Youtube con il 23,8%; segue poi Instagram con l’11,1%. Ultimo posto per Snapchat il quale però sta crescendo in fretta grazie all’enorme successo ottenuto negli ultimi anni.

Il mondo online sembra essere diventato fondamentale, non si può più prescinderlo da quello offline. Consapevolezza ben chiara non solo al semplice cittadino che usa Internet come passatempo, ma anche alle grandi aziende che ormai affidano la loro immagine alla Rete. Il web infatti risulta, in Italia, il secondo mezzo più utilizzato per la raccolta pubblicitaria, primo posto invece per la televisione.

Un esempio, riportato durante l’incontro del MUMM Conference Day, è la campagna dei Piselli Primavera Findus svolta durante Pasqua 2016. Attraverso la logica del “catchconnectclose” è stata attuata un’operazione commerciale basata sia sui mezzi di comunicazione tradizionali sia su quelli digitali. Oltre a pubblicizzare il prodotto, infatti, è stata aggiunta una sezione dedicata alle ricette, con la partnership di GialloZafferano. I risultati del piano, nel periodo di massima stagionalità del prodotto, sono stati: una crescita delle vendite del 1,1%; una crescita in quota ed un aumento delle vendite dei prodotti Primavera.

Ad intervenire, sui temi della comunicazione e della social responsibility e delle strategie di coinvolgimento dei consumatori online, Alberto Pastore e Alberto Mattiacci, rispettivamente direttore e coordinatore del MUMM. Ivo Ferrario, direttore comunicazione e relazioni esterne di Centromarca; Maria Vernuccio, coordinatrice della didattica del Master; Chiara Mauri responsabile marketing di IAB Italia; Renato Sciarillo responsabile relazioni esterne di Procter & Gamble e Renato Roca direttore marketing di CSI Findus.

L’idea comune è quella di Internet che si sta dimostrando un contesto di marketing ideale nel quale vengono distrutte le gerarchie, con la definizione di una nuova democratizzazione grazie alla quale si instaurano relazioni orizzontali tra aziende e consumatori.

Al termine degli interventi è stato presentato il XIII volume della collana “Best in Class” da Sergio Cherubini e da Fabiola Sfodera, curatrice del libro; è stata inoltre consegnata a Findus Italia, da Federica Ceccotti, docente di Corporate and Marketing Communication, la Targa Impresa MUMM 2017.

 

Sepastiana Gjoni

Intervista ad Alberto Mattiacci, Coordinatore del MUMM, di Sepastiana Gjoni

      Alberto Mattiacci

Allegati

About The Author

Nata in Albania ed ora divisa tra Terni e Roma per studiare Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Laureata in Scienze e Tecnologie della Comunicazione. Speaker del programma radiofonico "Politici in Pentola". Nella vita mangio, scrivo, amo.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi