Quando l’arte diventa lettura: la mostra sul Barocco Romano

Quando l’arte diventa lettura: la mostra sul Barocco Romano

Appuntamento da non perdere: dal 26 marzo al 17 luglio 2022, presso Villa Mondragone a Monte Porzio Catone si terrà la mostra “Committenza e devozione: un focus su sei dipinti del Barocco Romano”, evento promosso da IRVIT (l’Istituto Regionale per le Ville Tuscolane) che si occupa di valorizzare e promuovere queste dimore rinascimentali con i suoi parchi e giardini.
Protagonisti della mostra i più grandi artisti di spicco della suddetta corrente artistica, quali Guido Reni (Pontifical Irish College – Roma) con ‘Ecce Homo’, Andrea Sacchi (Musei Civici e Diocesani di Camerino) con ‘San Francesco di Paola e San Nicola di Bari’, Valentin de Boulogne (Apiro, Collegiata di Sant’Urbano) con ‘San Giovanni Battista nel Deserto’, Carlo Saraceni con ‘Riposo durante la fuga in Egitto’ (dall’Eramo Tuscolano di Monte Porzio Catone), Carlo Maratti con ‘Annunciazione’ e Andrea Camassei con ‘Martirio di Sant’Agapito’.
Fulcro della mostra le sei opere sopracitate, caratterizzate da legami religiosi, devozionali e storici. L’intento della mostra è quello di mettere in risalto non solo l’opera come rappresentazione stilistica, ma anche il contesto storico in cui le opere sono state prodotte, il rapporto che è intercorso tra pittore e committente e la “capacità di lettura” dell’immagine sacra. Tutto ciò che circonda l’opera fa parte dell’opera stessa; dietro vi è un contesto sociale inesplorato che necessita di avere voce, così come la capacità dell’artista di assolvere le richieste del committente. L’opera non sarebbe completa senza il suo “contorno”.
Un’occasione imperdibile vista anche l’unicità di alcune opere mai esposte, come quelle di Sacchi, Camassei, Maratti e Reni.
Conoscere ciò che circonda l’opera non arricchisce solo l’opera stessa, ma accresce la consapevolezza che l’arte è base dello spirito e che dietro ad ogni gioco di colore si cela una storia unica e imperdibile.
Le visite presso Villa Mondragone si effettuano solo su prenotazione e con guida.
Per ogni visita sono ammesse 20 persone.
Il prezzo del biglietto varia a seconda di ciò che si vuol visitare:
Solo Mostra: intero 8 euro – studenti 5 euro
Mostra + Villa: intero 10 euro – studenti 8 euro
L’ingresso è gratuito per:
minori di 18 anni, diversamente abili, accompagnatori di gruppo di almeno 10 persone, studenti iscritti all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e alla The Catholic University of America, seminaristi del Pontifical Irish College.
Per informazioni e prenotazioni contattare:
flavia.de.nicola@uniroma2.it – 339 3513316
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.irvit.it e sui canali social di IRVIT.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi