La Vespa: una storia di stile e di italianità

La Vespa: una storia di stile e di italianità

Il 23 aprile del 1946 nasceva quello che in breve tempo sarebbe diventato uno dei mezzi più famosi e conosciuti al mondo: la Vespa.

Brevettata da Enrico Piaggio con l’aiuto dell’ingegnere Corradino D’Ascanio la vespa é oggi il simbolo del made- in Italy. Questo storico scooter è stato il simbolo di un Italia che cambia e diviene moderna, cambiamento favorito e reso possibile grazie al boom economico (1958-1963).

Con la fine della Seconda Guerra Mondiale Enrico Piaggio decide di riconvertire il business, abbandona la produzione di veicoli bellici per dedicarsi a quella delle due ruote, realizzando un veicolo leggero ed economico, accessibile a tutti e per prima volta anche alle donne e per questo considerata simbolo della motorizzazione di massa.

Dalla sua nascita la Vespa è diventata un vero e proprio mito in tutto il mondo protagonista di numerosi film tra cui la celebre pellicola “Vacanze Romane” del 1953, “la Dolce Vita” di Federico Fellini del 1960 e il recente film “Enrico Piaggio: un sogno italiano” che racconta e le vicende professionali del suo ideatore.

Nonostante la sua veneranda età la Vespa è ancora oggi in produzione, riscuote un grande successo sia in Italia che all’estero ed é considerata come rappresentativa di uno di vita e dell’italianità.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi