La chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma: una testimonianza fondamentale della storia europea

La chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma: una testimonianza fondamentale della storia europea

Venerdì 6 maggio 2022, presso l’Edificio di Lettere della Sapienza, e sabato 7 maggio, presso il Museo nazionale romano, si terrà, a partire dalle ore 9.30, il convegno internazionale dal titolo “La chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma: una testimonianza fondamentale della storia europea”. La prima giornata sarà aperta dai saluti istituzionali di Arianna Punzi, preside della Facoltà di Lettere e filosofia, di Eugenio Gaudio, presidente della Fondazione Roma Sapienza, di Petra Brezáčková, direttrice del Centro Ceco di Roma, di Natale Antonio Rossi, presidente della Federazione unitaria scrittori italiani (Fuis) e di Martin Procházka, rettore dell’Università Palacký, Olomouc. L’introduzione e la moderazione saranno affidate a Francesco Gui e a Pietro Themelly, docenti di Storia moderna della Sapienza.
La chiesa di Santa Maria della Vittoria costituisce un fondamentale, ma poco conosciuto, patrimonio storico italiano ed europeo. Il monumento contiene non solo la celebre statua dell’estasi di Santa Teresa d’Avila, ma anche le testimonianze della battaglia della Montagna bianca, con la quale nel novembre del 1620 l’Europa cattolica riconquistò il Regno di Boemia, ago della bilancia degli equilibri del Sacro Romano Impero. L’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Roma, del Centro Ceco di Roma, della Fondazione Roma Sapienza e della Federazione unitaria scrittori italiani (Fuis), nasce dalla volontà di divulgare nella memoria collettiva il valore artistico, culturale, storico e religioso della chiesa. In particolare, la prima giornata ospiterà gli interventi di esperti nazionali ed europei, i cui contributi verranno pubblicati sulla rivista “EuroStudium3w”, che affronteranno la rilevanza storico-artistica e politico-religiosa del monumento e degli eventi ad esso collegati. Il convegno proseguirà il secondo giorno a Palazzo Massimo, Museo nazionale romano, con il seminario dal titolo “Santa Maria della Vittoria: arte e storia nel cuore di Roma” e la visita guidata alla sagrestia della chiesa, a seguito dell’intervento di Miguel Gotor, assessore alla cultura del Comune di Roma.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi