Internet PR: il nuovo volto del business

Internet PR: il nuovo volto del business

Che Internet ed il mondo digitale abbiano cambiato il volto ed il modo di fare business è un dato ormai evidente. Non c’è azienda, impresa, brand di qualsiasi genere, infatti, che oggi per vivere, anzi sopravvivere nel sempre più competitivo mondo degli affari, non sia approdata sul web, adottando una politica sempre più social. Dal sito web al blog, dalle pagine Facebook al profilo Twitter e Instagram: sono questi i nuovi strumenti del business, indispensabili per la sponsorizzazione della propria offerta e dei propri prodotti, ma soprattutto per la promozione della personalità e reputazione di un brand. L’obiettivo? Catturare l’audience del cyberspazio, nonché tutti noi che alla vita reale ormai affianchiamo quella virtuale.

Se la svolta in chiave social del mondo delle imprese è ormai evidente, meno note invece sono le figure che gestiscono la vita digitale di un brand. Stiamo parlando dei professionisti dell’Internet PR, i digital PR (pubbliche relazioni) coloro che monitorano l’attività online di un marchio, gli intermediari tra l’azienda e l’audience. Esperti di comunicazione, si muovono con agilità tra i vari social network alla ricerca degli influencer puntando ad aumentare la notorietà del brand cercando di consolidarne la reputazione. Ed è stato proprio questo il topic della lezione del corso di Marketing Stategico della professoressa Fabiola Sfodera, tenutasi il 2 Dicembre presso le Aule Blu della Sapienza Università di Roma, con il prezioso contributo di Nicolò Michetti. Esperto di comunicazione e manager di Hill+Knowlton Strategies Italy, agenzia di comunicazione strategica che opera in tutto il mondo, vanta nella sua carriera collaborazioni importanti con brand italiani ed internazionali quali Fiat, Adidas, Barilla, LG e Danone e per questo è quindi il testimone ideale di questa realtà (virtuale) di business. L’incontro con gli studenti ha messo in luce argomenti come Internet PR e reputazione, media, web e fonti di informazione.

Ai microfoni di RadioSapienza, Michetti ha dichiarato che un’ottima strategia di comunicazione si basa su uno studio accurato degli atteggiamenti delle audience coinvolte, che di volta in volta dimostrano di essere mutevoli e mai scontate e che grazie alla rete possono avere un contatto più diretto con le aziende.

Rosario Aprile

 

Intervista a Nicolò Michetti

      Intervista a Nicolò Michetti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi