Iniziativa RadUni ” Non fermiamo questa voce: insieme per Antonio “

Iniziativa RadUni ” Non fermiamo questa voce: insieme per Antonio “

Radio Sapienza aderisce all’iniziativa del network RadUni in memoria di Antonio Megalizzi ed il suo collega e amico Barto Pedro Orent-Niedzielski, detto Bartekentrambi vittime del recente attentato a Strasburgo.

L’associazione intende, infatti, commemorare la perdita di uno dei suoi soci più brillanti attraverso una maratona radio in cui si ritrasmetterà via streaming il suo lavoro per Europhonica. La maratona durerà 48 ore e coprirà i giorni del funerale e della fiaccolata organizzata per Antonio, ovvero dalle 00.00 del 20 Dicembre alle 24.00 del 21 Dicembre. Lo streaming verrà ritrasmesso dalla gran parte delle radio universitarie italiane, tra cui la nostra.

Queste le parole di commiato che ha usato la Presidente RadUni, Martina Esposito, in una lettera inviata ai soci del network:

“Uniti nel dolore per la perdita di una parte importante del nostro Network RadUni, Antonio Megalizzi, vogliamo ringraziarvi per il rispettoso silenzio che avete osservato negli ultimi giorni.

Chi, come voi, conosce bene la radio sa che le parole non sono le uniche cose importanti.

Il silenzio, le pause sono forse anche più importanti, perché colpiscono il lato più naturale della nostra percezione. Per noi Antonio e Bartek meritano questo silenzio.

Non un silenzio infinito, ma una pausa. Pausa che verrà interrotta nel momento in cui potremo onorare adeguatamente i nostri amici. In quel momento il silenzio verrà spezzato da una voce che ci dirà che la morte di Anto e Bart non sono state vane.  Parleremo di Antonio quando sarà realizzato quello che Antonio amava. Quello che noi tutti stavamo costruendo insieme.

Il network internazionale delle radio continua la sua azione senza dimenticare ma, anzi, facendosi garante primo. Attraverso i mille microfoni delle radio universitarie e, soprattutto, il ricordo di chi lo ha conosciuto e la passione di chi a lui si ispirerà, la voce di Antonio non smetterà mai di andare in onda.”

L’associazione sta, inoltre, valutando alcune iniziative per commemorare insieme a tutti i soci gli amici scomparsi anche in occasione del prossimo evento nazionale, il FRU – Festival delle Radio Universitarie, che si terrà all’Università Roma Tre dal 6 al 9 Giugno 2019.

 

Il

Il funerale di Antonio sarà giovedì 20 Dicembre ore 14.30 presso il Duomo di Trento ed i funerali di Bartek saranno sostituiti da una cerimonia laica a gennaio per permettere ad i numerosi amici di arrivare a Strasburgo.
Siamo, inoltre, informati che gli studenti di Trento, colleghi di Antonio, hanno organizzato una fiaccolata in sua memoria venerdì 21 Dicembre ore 19.00 con partenza dal Dipartimento di Lettere di UniTn.
Ci sarà una rappresentanza di RadUni in queste occasioni per testimoniare il cordoglio di tutti i Soci, chiunque ne senta il bisogno potrà partecipare liberamente.

È possibile inoltre indirizzare a presidente@raduni.org messaggi per le famiglie di Antonio e Bartek, con l’impegno dell’associazione di farglieli pervenire a nome vostro.

 

Enrico Salvi, Cristina Migliorisi e Marina Taliercio.

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi