Habib la magica, uno spettacolo teatrale ricco di magia

Habib la magica, uno spettacolo teatrale ricco di magia

Sul palco del Teatro India va in scena, dal 14 al 17 novembre, lo spettacolo della regista Marta Gilmore dal titolo Habib la magica, trasposizione teatrale dell’omonimo libro di Chiara Ingrao, madre della regista. La protagonista del racconto è appunto Habib, una bambina italo-africana arrivata in Italia, quando era ancora nella pancia della mamma, dopo una lunga traversata dalle coste africane. Crescendo si trova costantemente a ricercare un equilibrio fra le due identità che la caratterizzano. Però, un giorno, una strega le dona una scopa parlante grazie alla quale riuscirà a vincere le paure e le insicurezze. Sarà proprio in questo momento, nel momento in cui si sente più forte e stabile, che si troverà da sola a dover lottare contro le avversità che le si presentano, realizzando così che la vera amicizia è ancora più potente della magia.

L’adattamento teatrale ha dato vita al libro creando uno spettacolo interattivo che coinvolge direttamente il pubblico. I tre performer che si esibiranno, attraverso una sorta di metamorfosi delle loro voci e dei loro corpi, impersoneranno più personaggi e creeranno un legame diretto con gli spettatori più giovani che saranno spesso invitati a interagire con gli attori stessi. Non sarà questa l’unica via con cui i bambini verranno resi protagonisti. Infatti, la regista ha scelto di trasformare i materiali raccolti dalla madre durante le letture organizzate del romanzo in video-proiezioni rielaborate grazie all’uso della computer grafica.

Habib la magica, sia nella sua forma scritta che recitata, racchiude in sé una natura biografica e un messaggio positivo di costruzione di un futuro fondato sull’accettazione delle differenze e della multiculturalismo. Il tutto viene inserito in quello che si prospetta come uno spettacolo ricco di elementi originali in grado di favorirne l’ottima riuscita e di assicurarne la valorizzazione del contenuto.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi