Golden Globes 2018: la sconfitta dell’Italia e la vittoria delle donne

Golden Globes 2018: la sconfitta dell’Italia e la vittoria delle donne

L’Italia delude ai Golden Globes Awards celebrati la scorsa notte a Los Angeles, distintisi per l’abbigliamento nero e sobrio scelto dagli ospiti per esprimere solidarietà verso le donne vittime di molestie sessuali e per sensibilizzare sull’equità professionale e salariale tra uomini e donne.

Three Billboars Outside Ebbing, Missouri ha infatti scalzato Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, che aveva ottenuto tre candidature come Miglior Film Drammatico, Miglior Interprete Protagonista e Miglior Attore non Protagonista. Gli attori del film di Guadagnino Thimothée Chalamet e Armie Hammer sono stati battuti da Gary Oldman, per la sua interpretazione di Winston Churchill in L’ora più buia e da Sam Rockwell per Three Billboards Outside Ebbing, Missouri, film che è valso il Globo d’oro anche al regista Martin Mcdonagh e alla attrice protagonista Frances McDormand. Il film vince da outsider contro film imponenti come The Post di Steven Spielberg e The Shape of Water di Guillermo del Toro, come ha vinto Lady Bird, nella categoria miglior commedia o musical, un film sulla crescita artistica e personale di una giovane donna (interpretata da Saoirse Ronan ) scritto e diretto da una donna regista Greta Grewig, una delle poche donne registe di Hollywood.

Vere protagoniste dei Golden Globes , le donne hanno trionfato anche per Big Little Lies, una miniserie tv che ha fatto incetta di premi: Nicole Kidman ha vinto il Globo d’oro per la migliore attrice protagonista, Laura Dern quello per la migliore non protagonista, Alexander Skarsgård quello al migliore attore non protagonista per una miniserie, in Italia trasmessa da Sky.

L’ultima sconfitta italiana è arrivata quando Jude Law, che ha interpretato il ruolo di Papa Lenny in The Young Pope, è stato battuto da Ewan McGregor, che ha vinto il premio come miglior attore di una miniserie tv per la seconda stagione della miniserie Fargo.

I Golden Globes hanno inaugurato la stagione di premi che si concluderà con la notte degli Oscar.

Grazia Caputo

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi