Giappone a Colori: fino al 6 gennaio 2019 a Palazzo delle Esposizioni

Giappone a Colori: fino al 6 gennaio 2019 a Palazzo delle Esposizioni

È stata inaugurata il 21 ottobre, e terminerà il 6 gennaio 2019, una serie di eventi speciali, tra cui mostre, laboratori e presentazioni a Palazzo delle Esposizioni di Roma intitolata: “Giappone a colori“.

Il Laboratorio d’arte, in collaborazione con il nuovo Bookstore di Palazzo delle Esposizioni e con il prezioso sostegno dell’Ambasciata del Giappone in Italia presenta un ricco programma per gli appassionati di tutte l’età, dai più piccoli ai più grandi, interamente dedicato al paese del Sol Levante e della più grande editoria per i ragazzi.

Tra le mostre programmate segnaliamo “Nihon no Ehon – Libri dal Giappone” a cura di Yukiko Hiromatsu e Yasuko Doi, con una selezione di 50 libri illustrati per bambini pubblicati negli ultimi cinque anni: racconti tutti da leggere attraverso le immagini anche per chi non conosce gli ideogrammi giapponesi. L’esposizione, organizzata dall’Ambasciata del Giappone in Italia e dal Japanese Board on Books for Young People (JBBY) per celebrare il 150esimo anniversario di rel azione diplomatica tra l’Italia e il Giappone. La mostra, che verrà ospitata all’interno del Bookstore, sarà accompagnata da un denso calendario di incontri e presentazioni.

Ma non è tutto: Al Forum sarà possibile ammirare le tavole originali del libro “Mukashi Mukashi. C’era una volta in Giappone” nato dalla collaborazione tra la Fondazione Štěpan Zavřel e Franco Cosimo Panini in occasione della 35esima edizione della mostra Le immagini della fantasia a Sarmede.

Inoltre noti illustratori giapponesi – come Susumu FujimotoKotimiJunko Nakamura e Satoe Tone – e italiani – Mara Cozzolino, Philip Giordano, Simone Rea e Valeria Petrone – saranno presenti per dare forma alle più belle fiabe della tradizione nipponica, riscritte dalla penna di Giusi Quarenghi.

Il viaggio attraverso il paese del Sol Levante sarà inoltre arricchito da una serie di eventi speciali che ci accompagneranno e faranno conoscere i suoi miti ed i suoi riti: sarà possibile decorare il proprio ventaglio ‘sensu’ con Monica Monachesi, conoscere i mostri e gli spiriti Yōkai con Ayami Moriizumi, scoprire l’opera “a pois” della grande artista Yayoi Kusama, accompagnati dall’illustratrice americana Ellen Weinstein.

Non meno importante saranno infine gli eventi organizzati saranno strutturati in modo da favorire l’incontro con le scuole dell’infanzia durante i giorni feriali, attraverso dei percorsi interculturali nel mondo delle fiaba, mentre la domenica mattina saranno istituite letture e laboratori adatti a tutte le famiglie.

La rassegna sarà infine l’occasione di costruire un percorso speciale con le allieve delle scuole di italiano per migranti di Asinitas e della Biblioteca Guglielmo Marconi che si concluderà con un incontro aperto al pubblico per conoscere le fiabe tradizionali di differenti paesi.

Ricordiamo che l’ingresso alla mostra sarà libero; per maggiori informazioni visitate il sito di palazzo delle esposizioni nella pagina dedicata: https://www.palazzoesposizioni.it/mostra/giappone-a-colori.

Buon viaggio,
Daniele Valentino

Please follow and like us:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi