“Fuori dal GRA”, i ragazzi che sfidano la periferia

“Fuori dal GRA”, i ragazzi che sfidano la periferia

Venerdì 21 giugno ai microfoni di RadioSapienza per il programma Post-It Eventi a cura di Francesco Cucci e Pietro Sorace, sono venuti Francesca Rosati, Marta Frosoni e Lorenzo De Angelis del progetto “Fuori dal GRA”.

Di cosa si tratta?

“Fuori dal GRA” è un’associazione culturale nata da un gruppo di ragazzi di Labaro, Prima Porta e Valle Muricana, che ha deciso di contribuire attivamente alla vita del proprio quartiere. “Pensiamo che il nostro territorio abbia un grande potenziale inespresso: è pieno di giovani, di verde e di spazi di aggregazione inutilizzati” dicono sulla loro pagina Facebook. L’associazione propone varie attività, come ad esempio cineforum e dibattiti su temi culturali e di attualità e, inoltre, vorrebbe promuovere progetti di riqualificazione mirati a migliorare la vivibilità del quartiere. Il nome stesso, “Fuori dal GRA”, è stato scelto come una piccola sfida, perché la marginalità sia solo geografica.

Alcuni ragazzi di “Fuori dal GRA” ai microfoni di RadioSapienza, intervistati da Francesco Cucci e Pietro Sorace (foto di Marta Frosoni)

Questi ragazzi sono anche nell’organizzazione di un song-contest, sulla scia un altro famoso show televisivo, che si chiama “Labaro Rock”. A cantare saranno singoli, coppie o band, il numero insomma non conta o perlomeno non qui, infatti l’unico limite è l’età, massimo 35 anni. Il termine ultimo per mandare la propria candidatura è stato il 30 giugno 2019, quindi a breve saranno pronti e scelti tutti i concorrenti.

Cosa dovranno fare gli sfidanti una volta sul palco?

Ognuno avrà circa 15 minuti di tempo per esibirsi con i propri pezzi forti e un mese prima della data scelta, gli organizzatori daranno il titolo per una canzone che dovrà essere composta e cantata in quella sera di sfida.

Il progetto di “Fuori dal GRA” è nato solo un anno fa e le idee e i sogni di questo gruppo sono tanti, quindi essere protagonisti nell’organizzazione di “Labaro Rock” è per loro una grande fonte di emozione.

Valle Muricana, Labaro, Prima Porta sono privi di centri di aggregazione, hanno centri polivalenti chiusi da anni, campi da calcio inutilizzati, mancano piazze e strutture in grado di coinvolgere i giovani della zona. La strada da fare sarà tanta, ma a questi ragazzi non mancano l’entusiasmo, le idee e la voglia di fare, cominciando dalle piccole cose e creando una rete con altre realtà della zona.

Qui potete trovare un estratto dell’intervista rilasciata a RadioSapienza:

      Intervista ai ragazzi di Fuori dal GRA

Mentre questo è il link dell’intera puntata di Post-It Eventi del 21 giugno: Puntata di Post-It Eventi del 21 giugno 2019

Da sinistra a destra: Francesco Cucci, Marta Frosoni, Lorenzo De Angelis, Francesca Rosati, Pietro Sorace

Per maggiori informazioni: Pagina Facebook – FDG

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi