Festa del Cinema di Roma: al via la 14esima edizione

Festa del Cinema di Roma: al via la 14esima edizione

La nuova edizione della Festa del Cinema di Roma città che sta ospitando 33 film della selezione ufficiale, si sta svolgendo in questi presso l’Auditorium Parco della Musica (viale Pietro de Coubertin 30), sta coinvolgendo numerosi altri luoghi e realtà culturali di Roma.

L’evento nella sua 14esima edizione: dal 17 al 27 ottobre 2019, vede la selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma con l’obiettivo di offrire qualità ed eccellenza in tutte le espressioni cinematografiche: nel cinema indipendente, nella produzione di genere, nell’opera di autori affermati, in quella di registi emergenti, nella ricerca e nella sperimentazione, nel cinema di dichiarata vocazione spettacolare, nell’animazione, nella visual art e nei documentari.
Anche quest’anno un ruolo importante sarà svolto dagli incontri ravvicinati con autori, attori e protagonisti della cultura italiana e internazionale, dalle retrospettive, dai restauri, dagli omaggi e dai numerosi altri eventi che comporranno il programma della manifestazione. Due nuovi format, Duel e Fedeltà/Tradimenti, arricchiranno questa edizione.

L’Auditorium Parco della Musica, struttura firmata da Renzo Piano, sarà il fulcro della manifestazione e ospiterà proiezioni, incontri, eventi, mostre, convegni e dibattiti. I 1300 mq del viale che conduce alla Cavea saranno trasformati in uno dei più grandi red carpet al mondo. Presso il Parco della Musica saranno disponibili le Sale Sinopoli, Petrassi, Teatro Studio Gianni Borgna Sala Siae e AuditoriumArte. Accanto all’Auditorium Parco della Musica sorge il Villaggio del Cinema, costituito da padiglioni e stand in acciaio, vetro e legno, appositamente realizzati per la manifestazione e i suoi visitatori.

La Festa del Cinema sta coinvolgendo tutta la città: dall’Auditorium del Maxxi alla Casa del Cinema, dal Macro Asilo alla Casa del Jazz, dal My Cityplex Savoy al Multisala Barberini, dal Teatro Palladium al Teatro dell’Opera, dal Palazzo Merulana al Palazzo Altemps, da via dei Condotti a via Veneto, da via della Frezza a piazza di Pietra fino a Ponte Sant’Angelo, dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs con MediCinema Italia Onlus a Rebibbia Nuovo Complesso, dalla Casa Circondariale Femminile di Roma Rebibbia alla Casa di Reclusione di Civitavecchia. Fra gli altri luoghi coinvolti, ci saranno Casa dell’Architettura e Biblioteca Flaminia. Numerose le attività lungo il Tevere, fra Castel Giubileo, Foro Italico, Ponte della Musica, Scalo de Pinedo, Isola Tiberina.

Alessia Tito

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi