Fakeminismo : il femminismo come non lo avete mai visto

Fakeminismo : il femminismo come non lo avete mai visto
      Intervista Daniele Fabbri

Giovedi 18 luglio il palcoscenico del Lunga Vita Festival presenta il debutto nazionale di FAKEMINISMO, il nuovo spettacolo satirico di Daniele Fabbri.

Un uomo bianco eterosessuale che parla di femminismo ? Si può solo se lo fa un grande comico come Daniele Fabbri che si è divertito non tanto a scherzare sul femminismo quanto a farci riflettere ridendo sulle nuove sfide che un uomo deve affrontare per stare al passo con i tempi.

«Ho 36 anni, sono single, maschio eterosessuale ma non per colpa mia. Ho ricevuto una educazione cattolica, e questo mi ha insegnato che i miei impulsi sessuali sono sbagliati e pericolosi. Ma sono anche figlio del patriarcato, e questo mi ha insegnato che se non metto il mio pene al primo posto, sono un fallito. In tutta questa confusione, un giorno ho incontrato il Femminismo che mi ha spiegato che sbagliano entrambi. Mi sembri interessante Femminismo, ti sto ascoltando. Ma ogni tanto, se ti piaccio, scopiamo?» Daniele Fabbri

Fakemenismo è uno spettacolo che parla di donne, viste da un uomo che vuole cambiare il suo modo di parlare delle donne. Fabbri, navigato comico satirico e pioniere della Stand Up, ci propone una riflessione comica piena di buone intenzioni. Alla platea la valutazione sulla riuscita dell’intento, perché un maschio che si mette in discussione si riempie di insicurezze, che lo portano a commettere ridicoli errori da maschio.

Negare che le donne siano discriminate nella società è da ipocriti, le ragioni del femminismo sono indiscutibili.  Cosa può fare attivamente un uomo che non ha effettive posizioni di potere, non è famoso, non è un politico o un influencer, per cambiare la società? Cosa devono fare i maschi comuni nella vita di tutti i giorni?

Daniele Fabbri si interroga sapendo di non avere le risposte, perché il femminismo non può certo spiegarvelo lui che è maschio.
Tutto ciò che può fare è dimostrare che si può ridere degli argomenti più seri senza affatto sminuirli, ma al contrario è un buon modo per riconoscere la loro importanza e condividerla con gli altri.

DANIELE FABBRI, classe ’82,  lavora da oltre 10 anni con la satira e la comicità in ogni sua forma. Oltre alle esperienze in televisione come attore, autore e comedian (NBC e NBC2, CCN con Saverio Raimondo, NEMICO PUBBLICO con Giorgio Montanini) e ai suoi monologhi di StandUp Comedy pura che presenta tra club e teatri di tutta Italia, ha scritto 25 spettacoli teatrali, è writing-partner dei monologhi di Giorgio Montanini, ha collaborato con la rivista ScaricaBile e Fuorilemura.Com, è autore in programmi radiofonici e televisivi (Rai, RadioRai, ComedyCentral); insieme a Stefano Antonucci ha scritto e pubblicato i fumetti “Gesù La Trilogia”, “V for Vangelo”, “Quando C’era LVI”, “Il Piccolo Fuhrer”, e il recente “Il Timido Anticristo” per Feltrinelli.

FAKEMINISMO Il nuovo spettacolo di e con Daniele Fabbri

LUNGA VITA FESTIVAL 2019 / III Edizione
Accademia Nazionale di Danza – Largo Arrigo VII, 5 – Roma
Giovedi 18 luglio ore 22.30

Biglietti: Platea centrale numerata 17 euro ; Platea laterale numerata 15 euro
Info e prenotazioni: mob 348 9263558
Una produzione AltraScena

Pietro Sorace

Allegati

About The Author

Di Roma, classe 1996, laureato in triennale in Storia indirizzo medievale alla Sapienza, attualmente continua gli studi magistrali nello stesso ambito di ricerca.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi