Entra a far parte del team “Sapienza Fast Charge”

Entra a far parte del team “Sapienza Fast Charge”

Cerchi un contesto adatto a mettere in pratica le tue materie di studio? Entra a far parte del team di Formula Sae Student Electric “Sapienza Fast Charge”: una vera e propria demo aziendale in cui gli studenti hanno in mano l’intera realizzazione.

La Formula SAE è una competizione studentesca universitaria organizzata dalla Society of Automotive Engineers (SAE) che prevede la progettazione e la produzione di un’auto da corsa che verrà poi valutata in base alle sue qualità di design e di efficienza ingegneristica.
Nasce nel 1981, con lo scopo di dare agli studenti universitari la possibilità di confrontarsi con un mondo aziendale appetibile. La competizione è ad oggi diffusa in tutto il mondo, con dieci eventi annuali, organizzati direttamente dalla SAE in collaborazione con le associazioni nazionali di ingegneri e tecnici dell’automobile.

Marketing, progettazione, comunicazione e guida del volante: basta mettersi alla prova nel campo più adatto alle proprie esigenze. Partecipare è molto semplice: basta essere iscritti a qualsiasi corso di studio della Sapienza ed inviare una mail a fastcharge@uniroma1.it con la propria candidatura.

 

 

 

Sapienza Fast Charge guida il suo team nella progettazione e costruzione di una monoposto elettrica che gareggerà nelle competizioni internazionali. Oltre alla progettazione e costruzione durante tutto l’anno il team sarà occupato in numerosissimi eventi:  grandi fiere e conferenze per mostrare il veicolo avvieranno il lavoro di un vero e proprio Ufficio Stampa; allo stesso tempo i reparti di Marketing e Project Managment  avranno il compito di contattare gli sponsor, pianificare il lavoro e costruire un piano di Business per una virtuale commercializzazione del veicolo.

Una volta costruita la monoposto, questa sarà presentata a numerose aziende affiliate a “Sapienza Fast Charge” come Enel, Volkswagen, Aviorec, TE Connectivity, Altran, Amaris, Kenwood, Leopard, Gesa, Camas […] A questo punto entrano in gioco anche i piloti che porteranno la monoposto in pista per perfezionarla prima di mettersi in viaggio verso i circuiti più prestigiosi d’Europa come Hockenheim, Silverstone, Montmelò, Red Bull Ring.

L’obiettivo della SAE è quindi quello di creare un evento universitario che dia agli studenti la possibilità di prepararsi alla reale vita lavorativa, incoraggiando la ricerca e l’innovazione ed aumentando le possibilità di lavoro formando professionalmente gli studenti nella formazione di un team, nella gestione finanziaria e della comunicazione e nella programmazione di un progetto.

Per sapere di più Leggi le recensioni o Visita la pagina Facebook 

 

– Arianna Sassi

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi