Dal 5 luglio Teatri d’Arrembaggio: Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia

Dal 5 luglio Teatri d’Arrembaggio: Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia

Dopo due anni di pausa, l’estate del litorale si anima con la sesta edizione del festival multidisciplinare che porta la condivisione sociale tra generazioni, provenienze culturali e gusti. Teatri d’Arrembaggio, per l’estate 2022, arricchisce il programma con nuove proposte teatrali e una squadra di comedians tutte al femminile, con 20 eventi completamente gratuiti.

Nel cortile del Teatro del Lido, dal 05 luglio al 07 agosto 2022, in via delle Sirene, 22. Dalle 17.30 alle 22.30, si alterneranno 10 Piraterie (Teatro, Musica, Scena Off e Stand Up Comedy); 5 InCanti (Teatro Ragazzi); 5 Castelli di Sabbia (laboratori per bambini/e e ragazzi/e).

Apriranno la manifestazione, martedì 5 luglio, le Karma B, che vengono dai successi di Propaganda Live e Ciao Maschio, direttamente dal palco del Pride, con il loro “Le Dive con qualcosa in più”, un viaggio nel mondo drag.

Le Piraterie teatrali vedranno in scena poi Daniele Parisi, (“Io per te come un paracarro”, 15 luglio ore 21); la Compagnia Quinta Parete, in uno spettacolo che scaturisce da un percorso di 7 mesi nelle scuole (“Lemon Therapy”, 22 luglio ore 21) ben 8 artiste per U.G.O., varietà femminile sui generis (29 luglio ore 21); Tiziano Caputo e Agnese Fallongo in “Fino alle stelle”, scalata in musica lungo lo stivale (05 agosto ore 21).

Le Piraterie dedicate alla Stand Up Comedy propongono 5 appuntamenti al femminile, tutti di sabato e alle 21: un’esplosione di comedy di straordinaria qualità per la prima rassegna di Stand Up italiana tutta femminile, Francesca Puglisi in “Non è Francesca” (9 luglio); Velia Lalli in Outsider (16 luglio); Laura Formenti in “Hangover” (23 luglio); Sofia Gottardi in “Sofia fa le cose” (30 luglio); Chiara Becchimanzi in “Terapia di gruppo” (6 agosto).

Gli InCanti ci regaleranno l’eccellenza del Teatro Ragazzi italiano, tutte le domeniche alle 19: il Teatro Verde con “I Vestiti nuovi dell’Imperatore” (10 luglio); Chien Barbu Mal Rasé con “La prima spada e l’ultima scopa” (17 luglio); la Compagnia degli Accettella, con “La Gallinella Rossa” (24 luglio); Auriga Teatro con “Lumina” (31 luglio).

I Castelli di Sabbia, ogni giovedì alle 17, presenteranno laboratori per tutti i gusti: flamenco (Giorgia Celli), inglese drammatizzato (Paola Sacco); Teatro (Monika Fabrizi); Teatro d’Oggetti (Francesco Picciotti); Creta (Maria Gabriella D’Alessandro).

Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia è un progetto ideato da Valdrada. È vincitore dell’Avviso Pubblico “Estate Romana 2022. Riaccendiamo la Città, Insieme” curato dal Dipartimento Attività Culturali.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti con prenotazione: info@valdradateatro.it

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi