Crescenza Guarnieri torna in scena al Piccolo Eliseo con “Niente più niente al mondo”

Crescenza Guarnieri torna in scena al Piccolo Eliseo con “Niente più niente al mondo”

Crescenza Guarnieri torna in scena al Piccolo Eliseo dal 2 al 13 dicembre con “Niente più niente al mondo”, regia di Nicola Pistoia e produzione Casanova Teatro.

Si tratta di un intenso dramma familiare, tra noir e racconto sociale, di cui l’attrice pugliese è protagonista. La Guarnieri, formatasi alla Scuola di espressione e interpretazione diretta da Orazio Costa, ha un’esperienza che spazia dalla prosa al musical, con partecipazioni in TV, radio e cinema. In quest’opera l’attrice, sola in scena, rievoca in un delirio straziante la propria storia e quella della sua famiglia e il rapporto con il marito e la figlia unica, tra bisogni e ossessioni, vite perdute e sogni infranti. Sullo sfondo è presente la città di Torino, luogo in cui regnano la mancanza di lavoro e la difficoltà di sbarcare il lunario quando non si è più produttivi. La protagonista è, infatti, una proletaria, costretta a vestirsi negli empori cinesi, a fare la spesa al discount e che trova nelle bottiglie di vermouth la consolazione alla sua esistenza priva di speranza. Nicola Pistoia, attore e regista classe 1954, ha firmato la regia di quest’opera, tratta dall’omonimo libro di Massimo Carlotto, definito come uno dei migliori scrittori di noir e hard boiled a livello internazionale. Carlotto, attivo dal 1994, è stato, infatti, tradotto in molte lingue ed ha vinto numerosi premi sia in Italia che all’estero. Anche in questo caso, come nelle opere precedenti, l’autore riesce a raccontare attraverso i propri personaggi le trasformazioni più recondite della società.
Il titolo, invece, trae origine da un verso della canzone di Gino Paoli “Il cielo in una stanza”, che rappresenta proprio l’arrendevolezza della protagonista a un destino già segnato.
Rodolfo Di Giammarco de La Repubblica ha così commentato l’opera: “Un tracciato di parole e silenzi che l’adattore e regista Nicola Pistoia ha molto ben ricavato da un libretto di Massimo Carlotto, potendo far affidamento su un’attrice di insolita e acre tempra, Crescenza Guarnieri”.
Gli orari degli spettacoli sono i seguenti: mercoledì, giovedì venerdì e sabato ore 20.00, domenica ore 16.00. Il prezzo dei biglietti va dai 16€ ai 20€ e i titoli sono acquistabili anche on-line agli indirizzi www.teatroeliseo.com e www.vivaticket.it

Valerio Giordano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi