Il Covid- 19 si è sviluppato attraverso processi naturali

Il Covid- 19 si è sviluppato attraverso processi naturali
Il Coronavirus è frutto di un’evoluzione naturale e non un’arma biologica manipolata in laboratorio
Di Rita Manchia

Roma, Italia – Oggi, 25 marzo. Il coronavirus non è nato in laboratorio, lo dichiara uno studio sui genomi del Sars-CoV-2 e virus affini.Tra i firmatari del lavoro di ricerca scientifica internazionale il Prof. Robert F. Garry, dell’Università di Tulane; Edward Holmes, dell’Università di Sydney; Andrew Rambaut, dell’Università di Edimburgo; W. Ian Lipkin, della Columbia University.
Il caso Covid- 19: il 31 dicembre dello scorso anno, le autorità cinesi hanno segnalato ( in ritardo di circa un mese e mezzo il primo contagio che risale al 17 novembre 2019 creando un’incidente diplomatico con gli Stati Uniti d’America ) all’Organizzazione mondiale della sanità di un focolaio un nuovo ceppo di coronavirus che causava una grave malattia respiratoria. Poco dopo l’inizio dell’epidemia, le forti pressioni da parte degli Stati Uniti d’America alla Cina per conoscere l’origine del virus, gli scienziati cinesi hanno sequenziato il genoma del virus rendendo disponibili i dati ai ricercatori di tutto il mondo. Ora il gruppo di scienziati composto da un team internazionale ha stabilito attraverso uno studio di ricerca che scomponendo e confrontando i dati disponibili sulla sequenza del genoma di ceppi di coronavirus noti, si può stabilire con certezza che Sars-Cov-2 ha avuto origine attraverso processi naturali.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi