Coronavirus, Conte chiude l’Italia anche a Pasqua

Coronavirus, Conte chiude l’Italia anche a Pasqua
Misure prorogate al 13 aprile, tutto dipenderà dai dati fermi da fase 2 alla fase 3
Di Rita Manchia

Roma, Italia – Oggi, 1 aprile 2020. Il premier Conte ha parlato stasera in diretta alla tv italiana: chiusura dell’Italia fino al 13 aprile, firmato il Dpcm. Tutto dipenderà dai dati fermi per poter iniziare la fase 2, quella della convivenza con il virus, per poi entrare nella fase 3 che è quella dell’uscita dell’emergenza con la ripresa della normalità. Previste sanzioni severe per chi non rispetterà le regole. Il Mes è inadeguato per questa emergenza di coronavirus. Si per l’attività motoria di un genitore con minorenne al fine dell’acquisto di cibo vicino alla propria abitazione.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi