Coronavirus: aeroporto, le procedure anticontagio

Coronavirus: aeroporto, le procedure anticontagio
Un grande lavoro di sanificazione a Fiumicino
Di Rita Manchia

Roma, Italia – Oggi, 2 aprile 2020. Controlli rigorosi all’interno dell’Aeroporto di Fiumicino, che da circa un mese è uno dei punti più sensibili al Covid – 19 per via dei molteplici scali aerei provenienti dal Nord Italia e dai Paesi esteri. A causa della pandemia, infatti, l’aeroporto sta operando al 10% delle sue potenzialità, mantenendo aperto solamente il Terminal 3. Le energie si concentrano soprattutto sulla pulizia e la sanificazione degli spazi aeroportuali, così da neutralizzare la presenza del virus all’interno di questi locali e soprattutto evitare contagi tra il personale a terra dello scalo romano ed eventuali viaggiatori che utilizzano la struttura in questi giorni di quarantena.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi