Contratto di Fiume Arrone, Assemblea pubblica giovedì 8 luglio alle ore 17

Contratto di Fiume Arrone, Assemblea pubblica giovedì 8 luglio alle ore 17

Si svolgerà giovedì 8 luglio alle ore 17 l’Assemblea pubblica del Contratto di Fiume, Costa e Paesaggio Arrone. Il progetto, al quale hanno aderito trentacinque organizzazioni pubbliche e private, sta giungendo al termine delle attività propedeutiche alla firma del vero e proprio “Contratto di fiume”.

Le attività finora svolte hanno consentito una continua scoperta delle bellezze, delle ricchezze, delle peculiarità e di altre caratteristiche dei territori dei Comuni di Cerveteri e di Fiumicino. Tra queste assumono una grande rilevanza quelle legati alle acque, alla Costa e al Paesaggio. Ed ancora più entusiasmante è il sentire che si sta facendo qualcosa di molto utile per l’intera collettività.

L’ambizioso obiettivo del Contratto di Fiume è quello di ideare e mettere a punto strumenti di gestione consapevole del territorio e di tutte le attività su esso svolte, a beneficio dell’intera collettività. Al momento sono state completate le tre Fasi (Analisi conoscitiva, Documento strategico e Piani di Azione) ed è stato approntato il testo preliminare del Contratto di Fiume. Tutta la documentazione prodotta è consultabile e scaricabile dal sito ufficiale del Contratto di Fiume, alla pagina https://contrattodifiumearrone.it/documentazione-progettuale/

I Piani di Azione redatti riguardano tre temi di elevato interesse generale: Agricoltura e Tecnologia; Cittadinanza attiva e Valorizzazione; Turismo. Sono in via di completamento i Piani di Azione riguardanti l’Asset Acque relativamente a Fascia costiera e Erosione costiera.

L’Assemblea pubblica di giovedì 8 luglio (alla quale è possibile partecipare attraverso il link https://meet.google.com/umh-aogr-pgp) è finalizzata dare ulteriore evidenza al processo partecipativo che ha caratterizzato l’intero percorso iniziato due anni fa, fornendo a tutti la possibilità di poter offrire contributi, pareri e opinioni da recepire per una più consapevole valutazione delle azioni prioritarie da porre in essere una volta che sarà firmato il Contratto di Fiume.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi