Cities Challenge Italy: Cagliari si aggiudica il titolo di Città Imprenditoriale 2017

Cities Challenge Italy: Cagliari si aggiudica il titolo di Città Imprenditoriale 2017

Si è conclusa lo scorso 2 marzo la “Cities Challenge Italy”, competizione che ha visto contrapposte 8 città italiane (tra le quali Cagliari) per il riconoscimento di “Città Imprenditoriale” italiana. Il capoluogo sardo, che ha ottenuto la maggioranza dei voti online entro il termine del 28 febbraio, è stato annunciato vincitore il 2 marzo, a Roma.
La sfida promuove ogni anno la capacità imprenditoriale delle città e incentiva la creazione di nuove realtà per lo sviluppo dell’area di riferimento, grazie all’innovazione e alle nuove idee. L’edizione 2017 ha messo di fronte 8 finaliste (Reggio Emilia, Lecce, Legnano, Messina, Piacenza, Terni, Vicenza e Cagliari), scelte da una giuria di esperti.

Grazie al trionfo, Cagliari potrà rappresentare l’Italia al Gec (Global entrepreneurship congress), un congresso che riunisce imprenditori, ricercatori e investitori di oltre 160 Stati. La presentazione avverrà a metà marzo a Johannesburg, in SudAfrica. Il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, si è detto orgoglioso per questo importante riconoscimento conferito al capoluogo sardo (il video promo del Comune di Cagliari è disponibile al seguente link)

Oltre alla partecipazione al Gec, trampolino di lancio per farsi conoscere in ambito internazionale, saranno inoltre attivate alcune iniziative parallele per il principale centro sardo. Una di queste è il percorso di animazione “Una città da dieci&lode”, che prevede dieci incontri di approfondimento su determinati temi di importanza strategica, i quali saranno valorizzati da relatori nazionali e internazionali. Oltre a ciò, saranno avviati progetti di innovazione e formazione specialistica e si incentiveranno i progetti imprenditoriali innovativi dei giovani cagliaritani.

Lo status di Città Imprenditoriale va ad aggiungersi ai numerosi riconoscimenti di cui è stata insignita Cagliari in questi ultimi anni. Nel 2015, infatti, la città sarda è stata riconosciuta “Capitale Italiana della Cultura” al pari di Ravenna, Lecce, Siena e Perugia, mentre in questo 2017 sarà “Città Europea dello Sport”, titolo che condivide con Aosta, Pesaro e Vicenza. Tutto ciò rappresenta il culmine di un progetto ampio e ambizioso, che sta portando al rinnovamento e alla valorizzazione di Cagliari sia in campo nazionale che internazionale. A giovarne sarà, di certo, l’intera Sardegna.

Maria Rita Zedda

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi