CinEU Forum, dal 2 al 30 aprile allo spazio SCENA

CinEU Forum, dal 2 al 30 aprile allo spazio SCENA

Si svolgerà dal 2 al 30 aprile nella cornice di SCENA, spazio polivalente della regione Lazio, la prima edizione di “CinEU Forum”. I temi trattati dalle giovani eccellenze del nuovo cinema italiano riguarderanno il rapporto tra i giovani e l’Europa, i diritti LGBTQIA+ e la solidarietà intergenerazionale.

L’iniziativa sarà composta da quattro appuntamenti distribuiti su quattro fine settimana, i quali ospiteranno testimoni, artisti e protagonisti delle nuove visioni, pronti a raccogliere idee e priorità per le politiche di domani, con lo scopo di rispondere alle grandi sfide sul futuro dell’Unione Europea e delle nuove generazioni.

L’iniziativa è promossa dalla Regione Lazio in collaborazione con LAZIOcrea, la European Youth Card Association ed il Parlamento Europeo, all’interno della campagna di comunicazione #StandForSomething, per la sensibilizzazione e la promozione dell’impegno civico dei giovani nelle politiche europee nel contesto della Conferenza Sul Futuro dell’Europa.

Gli appuntamenti di CinEU Forum saranno così suddivisi:
• Sabato 2 aprile, proiezione del film “Il padre d’Italia” (2017) di Fabio Mollo sulla tematica dei diritti LGBTQIA+. Tra gli ospiti saranno presenti Pietro Turano, Fabio Mollo ed altri decisori politici.
• Venerdì 8 aprile, proiezione del film “Aquile Randagie” (2019) di Gianni Aureli sul tema della partecipazione giovanile attraverso lo scoutismo. Ospiti dell’incontro Gianni Aureli ed esponenti del mondo del volontariato e dello scoutismo.
• Venerdì 15 aprile, proiezione del film “Buon Vento” (2021) di Andrea Caciagli sul tema dell’integrazione europea e del federalismo.
• Sabato 30 aprile, proiezione del film “Regine” (2020) di Alessandro Grande sulla tematica dell’occupazione giovanile e della solidarietà intergenerazionale. Ospiti presenti Alessandro Grande e Mariano Di Nardo.

L’ingresso per ciascun appuntamento sarà prenotabile nei giorni precedenti all’evento attraverso l’App LAZIO YOUth Card, per chi ne è possessore, e tramite i canali dello spazio SCENA.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi