Cinecittà: luogo senza tempo

Cinecittà: luogo senza tempo

Dal 7 al 28 aprile, agli inizi della bella stagione, Cinecittà apre le porte a tutti coloro che amano il cinema di oggi e quello del passato. Per quattro weekend vengono presentate zone “segrete” degli studi cinematografici di Roma Capitale.

Ad ogni fine settimana corrisponde una zona visitabile. Si può camminare tra scenografie e laboratori di falegnameria, attrezzature di giardinaggio del Cinegarden e vecchie palazzine anni ’30. Vengono mostrati i luoghi del backstage, quelli dedicati agli “addetti ai lavori”, anche in occasione delle festività del 25 aprile e il 1° maggio.

Tutte le visite sono guidate da esperti del settore e gli ospiti hanno modo di vivere una gita “fuori dal comune”. Il 7 e l’8 aprile si inizia con la visita al Cinegarden, dove sono presenti allestimenti floreali per il cinema e la televisione. Il 14 ed il 15 aprile si mostra l’Attrezzeria per entrare nel ruolo del set decorator e scoprire statue ed oggetti d’arredo di periodi e luoghi diversi, dalla Roma di Giulio Cesare all’antico Egitto di Cleopatra. Per i giorni del 21 e del 22 aprile sono visitabili per la prima volta le stanze della Palazzina Presidenziale di Cinecittà, monumento architettonico risalente agli anni ’30, con possibilità di osservare anche arredi, bozzetti scenografici ed elementi scenici. Per l’ultimo weekend (il 28 ed il 29 aprile) apre la Falegnameria dove un artigiano spiega i processi di lavorazione dietro alla realizzazione degli elementi scenografici.

Per il 25 aprile e per il primo maggio l’appuntamento si amplia alle famiglie, che sono intrattenute da itinerari e laboratori sia per i grandi che per i piccoli con tante attività pratiche da sperimentare. Il programma del Giorno della Liberazione comprende un percorso sulla misteriosa scultura della Venusia di Federico Fellini (risalente al film “Casanova”), protagonista di un racconto tra realtà e finzione. Mentre il primo maggio viene allestito un tour speciale, in cui verranno svelati racconti, segreti ed aneddoti cinematografici, con possibilità di partecipare ad ulteriori attività laboratoriali.

Il biglietto di Cinecittà si Mostra include i set all’aperto e le mostre permanenti (Perché Cinecittà, Girando a Cinecittà e Backstage. Un percorso didattico per Cinecittà), per scoprire “una Cinecittà fuori dal tempo”.

Sabina Marchetti

Please follow and like us:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi