Canapa Mundi: al PalaCavicchi la Fiera Internazionale della Canapa

Canapa Mundi: al PalaCavicchi la Fiera Internazionale della Canapa

Giunge alla quarta edizione Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa. Ampliata e ricca di novità, tornerà dal 16 al 18 febbraio 2018 al PalaCavicchi di Roma.

La canapa è una pianta polifunzionale e tra i suoi diversi utilizzi svetta quello alimentare. Ricca di omega 3 e 6, gluten free e con pochi grassi e zuccheri, è l’ingrediente segreto che può rendere i nostri piatti deliziosi ed appetitosi. Senza inimicarci la bilancia e permettendoci di volgere anche un occhio attento alla salute, si presenta come ottima alleata contro il diabete e le malattie cardiovascolari: l’ideale soprattutto in caso di diete ipocaloriche.

Gennaro Maulucci, Presidente dell’Associazione Culturale Tuanis, promotrice della manifestazione, spiega che, fino agli anni Ottanta, la canapa veniva coltivata nel nostro paese soltanto in maniera minimale: “Siamo cresciuti molto negli ultimi anni ma c’è ancora tanto da fare per incrementare le potenzialità legate a questa straordinaria pianta. Sebbene di canapa quest’anno si sia parlato molto, secondo i dati forniti da Assocanapa, nel 2017 sono stati coltivati complessivamente 1300 ettari, cioè quasi la metà rispetto al 2016. Tuttavia ciò che colpisce positivamente, analizzando i dati, è che la maggior parte delle nuove aziende che coltivano canapa sta investendo nel settore alimentare. Anche l’esportazione va bene, a dimostrazione che quella a base di canapa è una dieta internazionale”.

La canapa oggi è anche e soprattutto turismo. La necessità di puntare sui visitatori esteri appare così evidente che per la quarta edizione si è pensato, insieme ad un’agenzia turistica, addirittura ad un pacchetto ad hoc.

Il suo sfruttamento adeguato rappresenta inoltre una straordinaria risorsa per l’economia. Stando alla Coldiretti, si potrebbero generare affari per 1,4 miliardi di euro e almeno 10000 posti di lavoro. Un’opportunità che va attentamente considerata per uscire dalla dipendenza dall’estero e per avviare un progetto sperimentale di filiera italiana che unisca agricoltura ed industria farmaceutica.

Quello alimentare è sicuramente un fronte importante ma i prodotti italiani che la utilizzano appartengono ai più svariati settori. Cosmesi, abbigliamento, bio-edilizia e bio-plastiche, sono solo alcuni tra i campi che vedono la canapa essere ormai, da più di qualche anno, importante protagonista.

Canapa Mundi sarà così l’occasione per scoprire e conoscere meglio questa pianta antica e misteriosa, coltivata da millenni.

Michele Antonelli

 

Please follow and like us:

About The Author

Nato il 5 maggio 1996, studente di Lettere moderne. Scrittore per passione: amo il giornalismo, il calcio e la grande letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi