Da Bruxelles alla Capitale: il sapore siculo conquista tutti

Da Bruxelles alla Capitale: il sapore siculo conquista tutti

Sicilia, terra di cultura, profumo e sapore: come quello del vino, eccellenza e tradizione dell’isola sin dalla colonizzazione greca, al punto che Leonardo Sciascia descrisse la sua regione come “Il mare colore del vino“. Tradizione che resta viva e sbarca a Roma il 25 ottobre, con la nuova cena-degustazione di Siciliainbocca, istituzione nella ristorazione sicula, che nel quartiere Prati, in Via Emilio Faà di Bruno 26, porterà il gusto della Valle dei Templi grazie alla maestria dello chef Vito Marino.

Nel menù, piatti di pesce a base di prodotti tipici locali, dal pomodoro Pachino al cioccolato di Modica, sapientemente miscelati per creare pietanze come la Tartare di spigola al profumo di scalogno, pepe rosa e mele golden, o i Paccheri freschi con cernia e funghi porcini dell’Etna. Il tutto accompagnato dai vini della cantina sociale CVA Canicattì, che da oltre quarant’anni unisce sotto il suo nome 480 vignaioli e conquista certificati d’eccellenza, come la più recente medaglia d’oro al Concours Mondial de Bruxelles 2017 per il Nero d’Avola Centuno, uno dei 4 vini che sarà possibile assaporare da Siciliainbocca.

Manifestazione che si svolgerà proprio a pochi giorni dall’evento “L’Europa del gusto: scoprire la Sicilia attraverso le sue eccellenze”, tenutosi il 10 ottobre scorso all’Europarlamento, nell’ambito del quale Michela Giuffrida, esponente della Commissione Agricoltura a Bruxelles, ha chiesto maggiore spazio per i marchi di qualità come Dop e Igp negli accordi commerciali siglati dall’Ue, per valorizzare maggiormente le produzioni tipiche locali. Proprio l’agroalimentare siciliano vanta infatti la presenza nel registro Ue con ben 29 prodotti, di cui 17 Dop e 12 Igp e ha conquistato tutti con la partecipazione all’evento di numerosi eurodeputati di tutti gli stati membri, intervenuti per degustare i prodotti-simbolo dell’isola, come formaggi, vini, capperi, e non da ultimo, il cioccolato di Modica, che presto sarà aggiunto alla lista dei marchi di qualità. A completare l’omaggio alla Sicilia, una mostra di suggestive fotografie dell’Etna.

Per questa terra ricca di storia e tradizione, e per il made in Italy, ennesimo successo, che sarà senz’altro replicato da Siciliainbocca domani, ore 20.30, 55 euro bevande incluse. E se è vero, come scrisse Edmondo de Amicis, che “Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia ed una scintilla all’amore”, non ci resta che andare a provare di persona.

Per maggiori informazioni:
http://www.romatoday.it/economia/la-valle-dei-templi-nel-calice-degustazione-a-roma.html

Ludovica Marafini

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi