Best in Class 2018: l’Università premia il meglio di Economia

Best in Class 2018: l’Università premia il meglio di Economia

Mercoledì 16 maggio, nell’Aula V della Facoltà di Economia, si è tenuto il tradizionale incontro per il conferimento del premio “Best in Class“, organizzato dall’Associazione Alumni Economia Sapienza e la Presidenza della Facoltà.
L’obiettivo dell’evento è stato quello di valorizzare, e naturalmente premiare, l’impegno e la carriera di tutti quelli che, tra i laureati in Economia Sapienza, si sono distinti nell’ambito delle proprie attività professionali, offrendo un riconoscimento per i prestigiosi obiettivi raggiunti, sia in Italia che all’estero, promuovendo in questo modo il grande contributo che queste importanti figure hanno portato alla nostra università. L’incontro è stato, inoltre, un’ottima occasione per avvicinare gli studenti della Facoltà di Economia dell’Università di Roma la Sapienza a tutte quelle realtà che gli si prospetteranno al termine dei loro studi, incentivandoli a dare sempre il meglio nella loro carriera universitaria e ricordando a tutti che lo studio, prima di essere un processo di acquisizione di conoscenze, è anche il più importante investimento che i ragazzi hanno per dare vita al loro futuro.

Anche quest’anno tra i premiati non sono mancati nomi molto importanti come Dorina Casadei, Presidente Scuola di Formazione – Ordine dei Commercialisti di Roma; Barbara Marinali, Consigliere Autorità di Regolazione dei Trasporti; Simonetta Ranalli, Direttore Generale Sapienza Università di Roma; e tante altre persone, non meno importanti, che si sono sapute distinguere per i loro eccellenti traguardi lavorativi, e che come tutti noi studenti sono partiti proprio dalle aule e dai corridoi di questa università.

Quest’anno a presenziare come ospite d’onore della premiazione è stato il Ministro dell’Economia e delle Finanze Prof. Pier Carlo Padoan, laureato della Facoltà e già Best in Class, che ha tenuto un lectio magistralis riguardo alcune riflessioni sulla politica economica degli ultimi anni.
Di grande importanza è stata poi la presenza e il saluto iniziale del Magnifico Rettore della Sapienza Università di Roma Eugenio Gaudio.

 

Cos’è e di cosa si occupa l’Associazione Alumni?

L’Associazione Alumni – Laureati in Economia dell’Università di Roma “La Sapienza” è stata costituita il 23 febbraio 2005 con l’obiettivo di promuovere il placement dei laureati della Facoltà attraverso iniziative d’incontro tra istituzioni, imprese, enti, di ideare e diffondere progetti di formazione superiore, di favorire la diffusione della cultura d’impresa  e l’attività di networking tra i suoi laureati e accrescere le relazioni tra la Facoltà stessa e il mondo produttivo.
L’Associazione ha fra le sue finalità, inoltre, quella di favorire lo scambio di relazioni e di esperienze fra coloro che si affacciano sul mondo del lavoro e delle professioni e quelli che, già da tempo, vi operano con successo: consigli, indicazioni, testimonianze sui propri percorsi professionali rappresentano il valore aggiunto degli incontri che l’Associazione intende organizzare.
I primi eventi ai quali l’Associazione ha fattivamente collaborato con la Facoltà di Economia sono state le celebrazioni per il Centenario della Facoltà. Quest’ultima, istituita il 5 novembre 1906, ha cambiato nome diverse volte per divenire nel 1935 Facoltà di Economia e Commercio e, dal 1999 al 2012, Facoltà di Economia.
Nel 2012 l’Associazione ha istituito oltretutto un premio Best Student, da assegnare ogni anno ai migliori laureati dell’anno accademico in corso, la cui prima edizione si è svolta il 20 dicembre 2012.
Per saperne di più visita il sito dell’Associazione: alumnieconomiasapienza.eu

 

Daniele Valentino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi