Arie Kruglanski al Coris: Lectio Magistralis su Media e terrorismo

Giovedì 20 Ottobre si è tenuta alle ore 10.00 presso il Coris la Lectio Magistralis di Arie Kruglanski, membro della American Psychological Association e dell’American Psychological Society. Tra i suoi vari meriti, lo studioso conduce diverse ricerche sui processi di radicalizzazione e deradicalizzazione nell’ambito del terrorismo. A coordinare l’incontro Silvia Cataldi, Ricercatrice presso il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione della Sapienza.

Il Professore Emerito del Dipartimento di Psicologia dell’Università del Maryland è intervenuto nell’ambito del progetto di ricerca PRIN 2015 “Media&Terrorismi. L’impatto della comunicazione e delle reti digitali sull’insicurezza percepita.”

Durante la seduta il professore ha condiviso coi presenti diversi risultati delle sue ultime ricerche allo scopo di fornire spunti interessanti in relazione alla ricerca PRIN 2015. Il discorso ha ruotato attorno l’impatto della comunicazione e delle reti digitali sull’insicurezza percepita in merito anche e soprattutto all’ipertensione comunicativa a cui si è sottoposti quotidianamente.

In particolare il professore ha proiettato alcune slide con dati e grafici ottenuti tramite le sue ricerche sugli estremismi, sia positivi che negativi, che sfociano poi in fenomeni come il terrorismo e la radicalizzazione. Al centro delle sue ricerche si trovano le ragioni che possono spingere alcune tipologie di persona a radicalizzarsi fino a scendere in campo cedendo alla violenza pur di sentirsi parte di qualcosa. E anche i mezzi, in quanto Kruglanski fa spesso riferimento riferimento allo sviluppo dei social media e alle possibilità offerte dalla rete in termini di reclutamento e proselitismo, di self-promotion/branding e di circolazione/diffusione di mitologie.

Ilaria Roncone

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi