Alla Sapienza terzo appuntamento del ciclo CoR(r)iSpondenze

Alla Sapienza terzo appuntamento del ciclo CoR(r)iSpondenze
      180322_Allievi
      180322_Nicolosi
      180322_Stazio

Giovedì 22 marzo 2018 alle ore 15:30 nell’aula Oriana dell’università La Sapienza di Roma al dipartimento del CoRiS (via Salaria 113) è andato in scena l’incontro CoR(r)iSpondenze dialoghi con i contemporanei, un ciclo di seminari tematici organizzato dal CoRiS in collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e contemporanea di Roma allo scopo di aprire un dibattito su tematiche ad ampio respiro sociale con il contributo di opere e attività per far si che si riflettano le varie tematiche da molteplici punti di vista.  Quello che si è tenuto Giovedì 22 marzo era il terzo appuntamento del ciclo, dal nome: “Oltre i muri: il capitale sociale dei migranti”.

L’incontro si è aperto con una breve presentazione degli ospiti fatta dalla professoressa Gavrila.  Il primo intervento è stato del professore Stefano Allievi, docente di Sociologia presso l’Università di Padova e autore di “Tutto quello che non vi hanno detto sull’immigrazione”, il quale ha presentato il suo libro e ha fatto leva sui numeri che questo tema si riferisce. Un quadro aggiornatissimo sui flussi migratori e sul loro contributo reale allo sviluppo economico, culturale e sociale del paese. Senza eludere nessuno dei temi scottanti degli ultimi mesi: l’aumento esponenziale dei richiedenti asilo, l’impatto della crisi sulle migrazioni, il contributo degli stranieri all’economia italiana, i problemi di criminalità, l’integrazione fra le diverse culture e religioni. Il libro offre dati aggiornatissimi sui flussi migratori e sul loro contributo reale allo sviluppo economico, culturale e sociale del Paese, senza eludere nessuno dei temi scottanti degli ultimi mesi: l’aumento esponenziale dei richiedenti asilo, l’impatto della crisi sulle migrazioni, il contributo degli stranieri all’economia italiana, i problemi di criminalità, l’integrazione fra le diverse culture e religioni.

Poi è toccato al docente Guido Nicolosi, dell’Università di Catania e autore di “Lampedusa. Les damnés de la mer”, che si focalizza su l’importanza che i media hanno e su come sono valutati le immagini e le testimonianze dei migranti e inoltre sul ruolo che ha l’isola di Lampedusa e i Lampedusani.

Prende parola, Marialuisa Stazio, docente di sociologia dei processi comunicativi presso l’università di Cassino e autrice di “Esploratori e fuggiaschi. La mobilità giovanile italiana nella Berlino che cambia” che parla della condizione giovanile Italiana e degli stessi ragazzi italiani che migrano all’estero.

Conclude l’incontro il giornalista e portavoce della comunità di Sant’Egidio, Roberto Zuccolini che fa un’analisi sugli interventi dei docenti e racconta il ruolo della comunità di Sant’Egidio.

Daniele Gabrieli e Dario Germani

sapienzasapienzasapienza

Allegati

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi