Alla Nuvola di Roma, la fiera nazionale “Più libri più Liberi”

Alla Nuvola di Roma, la fiera nazionale “Più libri più Liberi”

Più libri più Liberi, l’edizione 2018 della fiera nazionale della piccola e media editoria avrà luogo presso la Nuvola di Roma, all’Eur, dal 5 al 9 dicembre.

Dal 2002 il Gruppo Piccoli Editori dell’Associazione Italiana Editori, organizza l’unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all’editoria indipendente, che dallo scorso anno si svolge nella cornice della Nuvola progettata dall’archistar Massimiliano Fuksas, situata nel quartiere Eur.

Ogni anno circa 500 editori, provenienti da tutta Italia, presentano al pubblico le novità ed il proprio catalogo. Cinque giorni e oltre 600 eventi in cui incontrare gli autori, assistere a reading e performance musicali, ascoltare dibattiti sulle tematiche di settore. L’inaugurazione della Fiera si terrà il prossimo 5 dicembre alle ore 10.30 al Caffè letterario Rai e alla presenza del sottosegretario delegato all’editoria Vito Crimi.

Più libri più Liberi, quest’anno, sceglie come tema il “Nuovo umanesimo“. L’uomo al centro della convention soprattutto in un’era, come questa, segnata continuamente da conflitti, disuguaglianze economiche e instabilità politiche che hanno portato ad enormi ondate migratorie.

Il programma quindi – curato da Silvia Barbagallo – rimette al centro l’essere umano, come i suoi diritti e la sua dignità, ed ha l’obiettivo di proporre alla politica e alle istituzioni proprio un “nuovo umanesimo”, inteso come riaffermazione dell’umanità e della solidarietà. A discutere sulla tematica ci saranno anche delle personalità contraddistintesi nei fatti di cronaca attuali, coma ad esempio nell’incontro del 5 dicembre, dove il giornalista di Repubblica Francesco Merlo intervisterà l’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano.

Oltre la partecipazione di moltissimi editori, Più Libri più Liberi vedrà la presenza di tanti nomi noti del mondo del giornalismo, i quali affronteranno vari temi di politica e attualità: Mario Calabresi, Virman Cusenza, Marco Damilano, Giovanni De Mauro, Luciano Fontana e Marco Travaglio.

L’obiettivo dell’ evento è quello di offrire al maggior numero possibile di piccole case editrici uno spazio per portare in primo piano la propria produzione, ma di importanza centrale è il programma culturale, fatto di incontri con autori, reading, dibattiti su temi di attualità, iniziative per la promozione della lettura, musica e performance live che scandiscono le cinque giornate della manifestazione in una successione continua di eventi per tutti i gusti e per tutte le età.

Ed oltre ai numerosi ospiti del panorama nazionale, saranno numerosi anche quelli internazionali, tra questi: il poeta dissidente Patrice Nganang; la sociologa turca Pinar Selek, Monica Tereza Benicio, compagna dell’attivista Marielle Franco assassinata lo scorso marzo a Rio; la giornalista Yasemin Congar compagna di Ahmet Altan, scrittore turco condannato all’ergastolo; il britannico David Almond, voce per la tutela dell’ambiente; e tanti altri ancora.

Inoltre saranno innumerevoli le tematiche d’interesse, dibattute durante la kermesse. Si parlerà di criminalità organizzata con Petra Reski che racconterà del suo Palermo connection con Beppe Grillo, e poi ancora,  Raffaele Cantone ed Ernesto Galli della Loggia presenteranno “La mafia. Centosessant’anni di storia di Salvatore Lupo“.  Si dibatterà anche dei conflitti armati nel mondo con la corrispondente del Washington Post Souad Mekhennet, ed altri argomenti come la transessualità, la violenza sulle donne, i nuovi populismi e sovranismi.

E’ possibile consultare l’intero programma qui: Programma “Più libri più Liberi.

Per partecipare occorre acquistare i biglietti secondo queste tariffe:

Biglietto Intero – 10 euro per gli adulti, acquistabile in fiera e online

Biglietto Gratuito – per bambini 0-5 anni e disabili con accompagnatore, acquistabile solo in fiera

Biglietto Ridotto – 5 euro per ragazzi 6-18 anni e universitari muniti di biglietto, acquistabile solo in fiera

Biglietto convenzionato – 8 euro per Visitatori con biglietto Atac vidimato in giornata, Carta Metrebus Red, Carta èRoma, Tessera Bibliocard, soci Cartafreccia in possesso di biglietto direzione Roma, abbonati Regionali in
possesso di biglietto di corsa semplice regionale o sovraregionale diretto a Roma e Over 65, acquistabile solo in fiera

Biglietto Family – 10+5 euro per adulto + ragazzo, acquistabile solo online

Pass Professionale – 15 euro per editori, librai, bibliotecari, promotori e distributori librari, insegnanti,
autori/illustratori, traduttori editoriali che abbiano effettuato la procedura di accredito.

Cristina Migliorisi

Please follow and like us:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi