Alla Fiera del gelato di Rimini con Covid -19

Alla Fiera del gelato di Rimini con Covid -19
Presenti alla manifestazione i gelatai cinesi di Wuhan
Di Rita Manchia

Roma, Italia – Oggi, 26 marzo. Quando si parla in un articolo di una emergenza sanitaria mondiale come la pandemia di Covid – 19, si deve stare dentro al problema. Perchè la ricerca del “paziente 0” in Italia? Il virus è invisibile, capire come si muove per poterlo combattere.
Probabilmente l’ingresso del coronavirus in Italia, tra il 18 al 22 gennaio, giorni in cui a Rimini si è tenuta la Fiera del gelato. In quell’occasione infatti si sono trovati affiancati nello stesso padiglione gli stand dei due principali focolai di coronavirus in Italia e Cina, Codogno e Wuhan. All’evento c’era anche il “paziente 0” ? Al momento si possono fare solo ipotesi.
La chiusura di Wuhan per l’epidemia di coronavirus sarebbe scattata solo il giorno successivo alla fine della manifestazione, cioè il 23 gennaio.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi