Il 25 ottobre il calcio d’inizio di SapienzaSport

Il 25 ottobre il calcio d’inizio di SapienzaSport

Manca poco all’inizio della nuova avventura di SapienzaSport: il prossimo giovedì 25 ottobre, alle ore 15, verranno inaugurati i nuovi campi da calcetto della Sapienza a pochi passi dalla città universitaria, in via Osoppo 6.

Alla presenza del Magnifico Rettore, infatti, si svolgerà il torneo inaugurale nei campi da calcetto: SapienzaSport invita l’intera comunità studentesca a prendere parte all’evento che vedrà scendere in campo 6 squadre per vincere il primo trofeo della stagione.

A partire dal giorno successivo, per tutte le studentesse e gli studenti Sapienza, sarà possibile usufruire dei tre campi di calcetto di Via Osoppo 6, a pochi passi da viale dell’Università e dalla città universitaria.

Questo è solo il “calcio di inizio” della stagione sportiva 2018-2019, che si preannuncia ricca di novità per l’Ateneo, che dal 18 giugno ha assunto in proprio la gestione dell‘impianto sportivo di Tor di Quinto: circa 100mila metri quadri di spazi con strutture per la maggior parte delle discipline sportive, per implementare e migliorare la qualità dei servizi sportivi a favore di tutti gli studenti e della comunità universitaria della Sapienza. Il 10 luglio invece è stato firmato un protocollo di intesa con l’Università Roma Foro Italico per attività in collaborazione.

Proprio per raggiungere al meglio l’obiettivo dell’Ateneo di promuovere la cultura dello sport e allargare la pratica delle attività sportive amatoriali nella comunità universitaria, dal 1° dicembre 2017 è stato attivato SapienzaSport. Questo Centro di servizi cercherà di ottenere tali traguardi attraverso diversi compiti: in primis la cura della gestione di tutti gli impianti sportivi dell’Ateneo e l’organizzazione di attività ed eventi sportivi rivolti all’intera comunità accademica. In questo senso assume particolare rilevanza incentivare il pieno sviluppo della personalità e la formazione complessiva degli studenti attraverso lo sport, che nell’ambito universitario diviene strumento non solo di divertimento e svago, ma anche di educazione alla cooperazione, alla crescita e al superamento di barriere culturali e sociali.

L’inaugurazione dei nuovi campi da calcetto in via Osoppo è solo l’inizio di un nuovo corso per strutture dedicate alla pratica dello sport tra universitari: nel corso dell’anno accademico vi saranno ulteriori novità e aperture di sedi.

Enrico Salvi

Please follow and like us:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi