Contemporaneamente Roma: musica, teatro e mostre nella Capitale

Contemporaneamente Roma: musica, teatro e mostre nella Capitale

Nel mese di novembre Roma continua ad ospitare mostre ed esibizioni musicali, teatrali ed artistiche di vario genere ma tutte con uno stesso tema, quello del Contemporaneo. Questa è la seconda edizione di “Contemporaneamente Roma” che ha lo scopo di mettere in evidenza l’importanza dell’Arte Contemporanea romana.

 “Contemporaneo oggi è quando l’innovazione e, in qualche caso, la tecnologia (non più fini a se stesse) determinano la realizzazione di un progetto artistico di valore”. Così ha dichiarato Lucio Gregoretti, presidente di Nuova Consonanza, che partecipa parte a questa selezione di eventi culturali con il festival “Trasposizioni illimitate”. Sono esposte nuove produzioni originali in ambito musicale dall’11 novembre al 20 dicembre. 

Altro evento in programma, fino al 30 novembre, è la 41° edizione del Festival del Jazz, un’occasione per percepire l’unione di questo stile con la spiritualità religiosa trasmessa dai musicisti. Inoltre, dal 16 al 18 novembre viene presentata all’Auditorium Parco della Musica “Angels and Visitations”, composizione dell’artista finlandese contemporaneo Einojuhani Rautavaara.

L’arte che ricrea la vita, che si confronta con ciò che è stato per essere attenta, ricettiva e attiva nell’oggi, può considerarsi a buon diritto contemporanea”, fa notare Emilio Genazzini, direttore artistico di “La vita segreta della maschera oggi”. A partire dal 10 novembre fino al 18 dicembre si può assistere a questa esibizione, concentrata sui temi dell’identità e sull’uso odierno della maschera nel teatro.

Non ci si sofferma solo su eventi musicali o teatrali, ma anche sulla presentazione di nuovi metodi digitali applicabili ai più giovani (studenti di scuola primaria e secondaria), insegnanti e bibliotecari. Il progetto “Roma che legge 2017: Innovazione e Territorio” è a cura di Maurizio Caminito ed è incentivato dal Forum del Libro, che si occupa della parte Editoriale negli eventi di questo mese. Presso scuole e biblioteche ci sono molteplici appuntamenti, fino al 5 dicembre.

Altra caratteristica di “Contemporaneamente Roma 2017” è la possibilità di passeggiare tra delle vere e proprie opere d’arte, nei distretti del Pigneto, Marconi e Mandrione, quartieri che prendono vita e ci fanno sognare in una Roma storica che punta sempre al futuro, dove si tiene dal 15 novembre al 6 dicembre “Creature”, un festival di design, fotografia, architettura e molto altro. La creatività romana viene espressa da giovani artisti che concorrono al Premio Creature 2017. Si può partecipare fino al 2 dicembre.

Per ulteriori informazioni sugli appuntamenti si può visitare il sito di Contemporaneamente Roma. La manifestazione è sostenuta da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale con la partecipazione di enti ed istituzioni culturali.

Sabina Marchetti

Please follow and like us:

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi