Cinque studenti Coris premiati al contest On The Move

Cinque studenti Coris premiati al contest On The Move

Sono Valeria Buremi, Davide Corbucci, Dario Germani, Eugenia Murabito e Mattia Santoprete i vincitori del contest On The Move indetto dalla fondazione Pubblicità Progresso. Il tema? I diciassette obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU. I cinque ragazzi del Dipartimento di Comunicazione e di Ricerca Sociale promuovono un progetto dall’headline: “Non essere colpevole, fai la differenza”. «L’idea nasce dall’assenza di contenitori per la raccolta differenziata nei parchi e nelle principali aree verdi di Roma» racconta Dario Germani. «La campagna consiste in un percorso lungo il quale sono presenti dei rifiuti evidenziati con delle sagome in gesso che rimandano alla “crime scene” con un cartello dal contenuto provocatorio e informativo» spiega Eugenia Murabito, mentre Davide Corbucci prosegue: «Il messaggio è diretto, ma senza diventare un vicolo cieco morale per il pubblico. Ecco perchè sia nella headline sia nello slogan abbiamo proposto una potenziale soluzione alla problematica trattata, offrendo un’alternativa al senso di colpa che altrimenti avrebbe comportato una chiusura o un rifiuto nei confronti del messaggio». È stata un’esperienza davvero utile: ognuno di noi si è trovato coinvolto per la prima volta, si è rivelata come l’occasione giusta per coniugare creatività e divisione delle competenze» conclude Dario.

Da undici anni la Fondazione Pubblicità Progresso indice i suoi contest On the Move. Quest’anno il programma d’azione ha impegnato centonovantatrè paesi dell’ONU sui temi della povertà, della salute, dell’energia, dell’eguaglianza e tanti altri fino al 2023. Gli studenti universitari e delle scuole superiori possono partecipare al contest in gruppo o individualmente scegliendo lo strumento che più li rappresenta, come spot 30”, iniziativa unconventional, social media, infografica, poster. In palio per i vincitori 20 soggiorni di due notti per due persone in città d’arte italiane nel mese di ottobre offerti da AccorHotels (per gli studenti universitari) e una targa per gli studenti degli istituti superiori. Oltre a ricevere il meritato premio, i cinque vincitori parteciperanno al Festival della Comunicazione sociale il prossimo 28 novembre a Milano.

Alessandra Verna

Please follow and like us:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi